Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



egi72


Si, attaccante di grido, nel senso che quando sentiremo il nome cominceremo a bestemmiare gridando😡

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 14:08



mandrake70


Ieri sera ho ascoltato Caianiello ke è l'unico ke è sempre in contatto con procuratori e ds, ed è anke oggettivo e professionale. Ha detto ke il Taranto sta kiudendo x under o giocatori scommesse provenienti dalla D x cui low cost. Poi passerà alla rescissione dei contratti pluriennali di calciatori non confermati, tra cui potrebbero rientrare anke Saraniti e Giovinco in quanto forti di contratti molto onerosi. Poi si tireranno le somme e si passerà all'ultima fase, quella degli acquisti degli over con molta attenzione al centrale difensivo destro, una mezzala, un attaccante (di grido se va via Saraniti). Il portiere over arriverebbe subito a prescindere (Baiocco ?)

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 13:55



Mimmo


E qualcuno ha confutato questo altrettante milioni di volte...non ero distratto, tantomeno accecato da questa dirigenza (ed a quanto pare le precedenti)...FORZA TARANTO!!!

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 11:35



Raffofc


Mimmo mi sembra che sia stato ripetuto milioni di volte va forse eri distratto, il Taranto si è salvato a prescindere dal fallimento del Catania quindi non so a quali “fortune” tu ti riferisca.

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 11:30



Oltrelostacolo83


Averabbuen Nicolao ma ci credo poco

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 11:21



ciccioska0


abbiamo letto di tantissimi portieri over accostati al Taranto. Bé , parere personalissimo,continuerei con Antonino e investire su un centrocampista forte forte ...

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 10:34



Mimmo


MIRKO anche io sono contro la diserzione, quando sono a Taranto, DEVO per forza andare al campo!!! I commenti negativi prima degli ultimi 2 campionati avevano la loro giustificazione: non si può sempre fare tutto con approssimazione e non si può puntare sempre tutto sulla fortuna (o disgrazie altrui)!!! Nel campionato che sta per cominciare, hanno detto che punteranno ai playoff...ma si sta facendo di tutto per nascondere e far dimenticare quanto dichiarato!!! Spero che il Taranto non sia il Brindisi 21-22 vestito di rossoblu...spero che si riesca a prendere il portiere over (non lo scarto dello scarto dell'ultima scelta)...e che qualche calciatore s'innamori di Taranto e voglia davvero venire qui!!! FORZA TARANTO!!!

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 10:13



Mirko24


Purtroppo non posso darvi torto e spero anche io che ci sia un cambio societario che comunque non sembra all'orizzonte. Le vostre paure sono le mie paure, la voglia che giustamente avete di essere rappresentati da una società ricca, forte e seria sono le mie voglie. Ciò nonostante i risultati, ad oggi dicono che questo presidente risulta essere tra i più vincenti tra i presidenti avuti nel medio periodo a queste latitudini e per questo ancora nutre la mia personalissima fiducia/speranza. Tutto quello che avete detto è insindacabilmente corretto, ma questo passa il convento e la politica dei piccoli passi con investimenti oculati, di questi tempi, ahimè è quella corretta. Speriamo che tutto porti ad un campionato con poche sofferenza e qualche gioia. Anche alla vigilia del campionato vinto in d i vostri commenti erano simili a quelli di oggi. Anche alla vigilia del campionato tutto sommato positivo della scorsa stagione i vostri commenti erano simili a quelli di oggi. Io cerco di alimentarmi di positività e di speranza. Per quanto riguarda la diserzione vi dico francamente che io senza il Taranto vissuto live dai gradoni non ci so stare. Ho già tanta nostalgia di affacciarmi sui gradoni per ritornare a tifare per 11 magliette rossoblù in questa lunghissima pausa estiva...sft

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 09:57



angelix0374


riparla il cocco......Abbiamo intervistato il consulente del Taranto, Vittorio Galigani, il quale ai nostri microfoni ha fatto il punto della situazione dal punto di vista burocratico in casa rossoblù e ha espresso qualche parola anche sull’operato del DS Dionisio sul mercato. L’ISCRIZIONE- La società ha adempiuto a tutti gli obblighi previsti dalle norme, per l’iscrizione al campionato. Adesso stiamo solo attendendo l’ufficialità dopo il Consiglio Federale della prossima settimana, dal quale verranno fuori le società ammesse e quelle escluse. Il Taranto è in regola da tutti i punti di vista. IL RITIRO – La squadra andrà in ritiro a Sturno, in Campania, avrà inizio il 20 luglio e durerà due settimane. Sicuramente fino ad allora la rosa sarà completa e si potrà lavorare in modo ottimo in vista dell’inizio del campionato. DIONISIO – Il DS Dionisio sta lavorando molto bene e duramente, cercando di metter su una rosa competitiva. Spero che il tutto sia ripagato dai risultati del campo. DI COSTANZO – Per quanto riguarda Di Costanzo non c’è bisogno di tessere lodi o complimenti, per lui parlano i risultati ottenuti durante la carriera da allenatore. Siamo certi di aver fatto un’ottima scelta per la panchina.

Scritto il 30 Giugno 2022 ore 07:44



Linea_Ventidue


Da TMC. Proseguirà altrove la carriera di Giuseppe Nicolao, esterno sinistro reduce da un campionato positivo indossando le maglie di Latina e Foggia come testimoniano anche le cinque reti all'attivo (due a Latina e tre a Foggia di cui uno decisivo nel playoff di Avellino). In scadenza con i pugliesi, il calciatore è ambito da Taranto e Ancona

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 23:41



rossoblu82


Da tuttoc...inserimento nella corsa per Francesco Pio Petito. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il fantasista nell'ultima stagione a Sorrento, già vicino al Campobasso, è un obiettivo di mercato anche per il Taranto.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 21:56



GX4


Tanto, se falliranno (si, perchè prima o poi falliranno), diranno che "la colpa è sempre dei tifosi, brutti sporchi e cattivi" e che "a Taranto è impossibile fare calcio"...

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 21:53



rossoblu82


Saranno anche notizie prive di fondamento secondo i giovesi più convinti e magari venerdì annunciano di Maria Bremer e milinkovic Savic ma negli articoli dove si parla del calciomercato del Taranto si leggono esclusivamente nomi provenienti dalla serie d...

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 21:52



DANNY72


Sogno ...mi piace il tuo pensiero....😏anzi tutti i tuoi ....pensieri ...👍Forza non molliamo ...prima o poi....questo incubo...finirá. Resistiamo ma non molliamo.....

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 20:42



Sogno


Un ledear che passa la mano quando vede il fallimento attorno a se.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 20:17



RobySpartano


Sono anni che noi tifosi siamo "minoranza". Ma non vi siete resi conto che siamo rimasti 4 gatti rispetto alle potenzialità della tifoseria Tarantina? Eppure quel Taranto-Bari doveva far riflettere qualcuno. Chi contesta, critica, ecc (a torto o a ragione) ricordatevi che ancora ci tiene a questa maledetta maglia, il passo successivo è l'indifferenza che ormai avanza anno dopo anno, ancor ret a u Tarand ve? Me lo dicono 4 amici-conoscenti su 5 almeno , per non parlare del ricambio generazionale quasi inesistente. Vedrete quanta gente andrà a Lecce ritornato in A a vedersi un po' di bel calcio live e le strisciate, altro che allo Iacovone brutto, sporco e cattivo a vedere 11 mezze pippe in fila per due con il resto di tre. 😉

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 20:02



angelix0374


706ac.....aggiungerei anche Tommaso Nobile in uscita dalla Virtus....già sondato lo scorso anno quando era svincolato dopo il fallimento della Samb. poi si puntò, con molto rischio, al portiere under....quest'anno la Virtus punta sul portiere under molto bravo (Avella.....l'avrei desiderato io lo scorso anno al posto di Chiorra) sperando di fare per l'ennesima volta plusvalenza (quest'anno tocca ad Ingrosso)........

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:55



Spagredblue


Minoranza non credo proprio . Basta guardare qualsiasi pagina che parli del Taranto , oltre i canali ufficiali . Entusiasmo pari a 0 e critiche durissime nei confronti della società . Al confronto il guest è “sereno “

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:47



706ac


Tuttocalciopuglia dice che anche Perina declina l'offerta causa proposta d'ingaggio troppa bassa. Va bene che questi siti sportivi online spesso sono "acchiappa click" ma se tutti dicono che il Taranto sta prendendo rifiuti a cascata da numerosi portieri over un fondo di verità ci deve pur essere...

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:41



CUCS


Questi devono vendere e angor nn lo riescono a capire...

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:36



CUCS


Raffofc sei proprio certo che siamo la minoranza???? ahahahahha vedremo quest'anno...

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:34



Mimmo


Sottoscrivo tutto quello che ha scritto CUCS...mi permetto di correggere ANGELIX: il problema non è quello di avere idee poco chiare su chi prendere...ma non avere soldi per chi è necessario prendere!!! FORZA TARANTO!!!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:33



Dino51


Non sono le idee che mancano ma i soldi,maledetti soldi

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:30



CUCS


Mirko24 ore 15:11 ...Il Taranto può contare su di uno zoccolo duro che, nonostante tutto, sui gradoni di questo o del nuovo Iacovone ci sarà sempre!!!(bè i dati parlano chiaro, non è una mio parere, lo zoccolo duro anno dopo anno si stà sempre piu assottigliando, adesso è un sandalo...) ma se Giove non vuole vendere che si fa?(non lo si finanzia piu) Si tifa contro?(mai) Si butta solo fango?(noi vorremmo buttare solo fiori...) Si critica tutto?(perchè cè qualcosa che funziona???)Costringere a vendere...non la vedo così semplice ed immediata.(ripeto...siccome questo fa i campionati con i soldini di noi tifosi...sponsor...minutaggi e cercare di vendere qualche giovana di prospettiva x fare plusvalenze, disertare! e vedrete come questo vende...) Muro del pianto??? Bè cè poco, anzi nulla non x ridere ma x sare un tantini sereni, altro che!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:28



angelix0374


un pò me lo aspettavo....il Taranto parte a fari spenti, il suo presidente nell'unica apparizione di quest'anno aveva annunciato che si sarebbe pintato sul botteghino, sul minutaggio e sugli sponsor per finanziare a costo zero il campionato... botteghino.....scommetto quello che volete che la media di 3300 tifosi a settimana nelle gare interne sarà un ricordo, c'è tanto disamoramento nei confronti di questi colori, negli anni si son perse diverse generazioni di tifosi che preferiscono le serie maggiori rispetto al Taranto che per anni si è perso nell'inferno della serie D....minutaggio.....quest'anno con quello scarsone di DS (è ironico) sono riusciti a schierare 5 e anche 6 under in gara raggiungendo introiti importanti, quest'anno si faranno giocare solo tre under + un jolly x raggiungere i 271 minuti e allora si sta puntando su Granata (come centrale difensivo....ma siamo certi?) poi su un terzino dx under ancora top secret e un altro da mettere in mezzo al campo (Labriola?) o addirittura in attacco (La Monica?).... insomma i nomi che circolano sono questi....ce ne sono altri che prob. andrebbero bene in Eccellenza (Martorel) o forse anche in serie D (Riccardi) ma non si riesce a capire che prob. quelli che abbiamo già sotto contratto sono una spanna sopra di questi perfetti sconosciuti?...La Monica siamo certi che sia meglio di Santarpia che comunque ha già un anno nei prof?...il fatto che il nuovo DS debba cambiare tutto e tutti non credo abbia molto senso.....sponsor alcuni giornalisti hanno parlato di buoni contratti con sponsor forti prob non solo nostrani, lo scorso anno erano in tre, lo storico Raffo, l'elisir e la gabetti.......quest'anno verranno implementati? la Fabetti vorrà dare soldi senza avere un ritorno? vedremo chi di nuovo si affaccerà al Taranto ma soprattutto a Giove....... ultimo discorso ...il portiere over, giusto puntare al portiere over in serie C alla faccia del minutaggio ma se devi prendere il portiere over non ti puoi permettere di risparmiare....si è partiti da Forte....poi Perina.....ora Casadei per poi virare su un profilo più basso come Baiocco........dimostrano, ancora una volta, di avere idee poco chiare su chi prendere

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:24



Raffofc


Danny mettiti in testa che voi siete la minoranza non la Maggioranza .. e tale rimarrete finché alimenterete psio sui social .. ah proposito ho dato uno sguardo al vostro gruppo Facebook seguito da tantissimi addetti al lavoro uhm ancora mi chiedo come mai quelli della Fondazione non vi hanno querelato per diffamazione con tutti i post pieni di m*** che fate pubblicare ai vostri adepti. .. e vi vantate pure di quella pagina! Un vomitatoio senza alcun contenuto costruttivo ..

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:22



Dino51


Ho appena finito di leggere la carriera di Cambiaso c'è anche la serie D,perciò non disperiamo,abbiamo visto i ragazzi dell'Atalanta e della Roma non hanno fatto niente,quelli della quarta serie hanno più fame,però questo non toglie che desideriamo un cambiamento societario per un campionato d'avanguardia

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 19:10



RobySpartano


Francoooo, e ora me lo dici ??? 😂 Cmq tutto bene non abbiamo consegnato le targhe oggi... 👀 Taranto: Casadei si complica, nome nuovo per la portaIl nodo contratto frena l‘operazione legata ad Angelo Casadei. Il portiere (34 anni) ha dato l’ok per il trasferimento al Taranto, ma avendo un biennale con la Ternana chiede le stesse condizioni contrattuali al club rossoblu, che, di contro, propone un prestito che però non sembra convincere lo stesso Casadei e la Ternana. Gia bloccato l’ex Bisceglie Alessio Martorel (2000), il Taranto si guarda intorno senza fretta. Nelle ultime ore ha preso corpo una nuova idea: Paolo Baiocco, 32 anni, nell’ultima stagione alla Paganese. Nonostante la retrocessione in D, il portiere romano è stato quasi sempre tra i migliori. Tra i profili attenzionati dagli ionici quello dell’estremo Aniello Viscovo (1999) del Picerno.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 18:31



axel


Mah. Io ho già detto di essere preoccupato ma non per le p...te che scrivono i vari blogghetti su acquisti e trattative saltate o meno, proprio perchè si tratta di p..te. Sono preoccupato perchè abbiamo ricominciato da 0 per l'ennesima volta, e da 0 puoi permetterti di ricominciare solo se hai un budget alto, mentre nel ns. caso invece se non hai soldi devi metterci spirito di squadra, costanza e migliorare passetto passetto ogni anno. Poi, spero che mi stupiscano...

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 18:12



Mimmo


Non voglio lo sceicco (se arriva...di certo non sono triste)...le Lamborghini in garage non servono...le rose ultramilionarie non sempre vincono!!! Ma una società che possa competere con tutte, comprese le neopromosse, per acquistare calciatori; una società che prima dell'inizio del campionato sia chiara sugli obiettivi; una società che non debba contare i minuti; una società che non faccia i calcoli solo con la gente al campo; una società che conosca le regole e le rispetti; una società chiara, cristallina, limpida...componenti compresi!!! I campionati si vincono e si perdono...la faccia, il rispetto vanno conquistate e tenuti sempre!!!! FORZA TARANTO!!!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 17:36



706ac


Mirko24, d'accordo sul muro del pianto però è altrettanto sciocco buttarla "in caciar.a". Qua, ripeto, nessuno pretende presidenti sceicchi, Lamborghini in garage e rose ultra-milionarie. Chiediamo che disputino campionati di terza serie decenti, cosa vediamo fare a Monopoli o a Francavilla, che non dispongono né di magnati del petrolio in società né di un pubblico che arriva a fare 10mila spettatori a partita.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 17:02



Franco_dal_Brasile


Attenziòn Roby, no v fascìt u bagn, ca osc è forta stell!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 15:54



DANNY72


Aspettare? Ancora? Quasi sei anni di gestione possono bastare x dare un giudizio ormai definitivo? (non ultimo il caso indiveri....) Nel rispetto di tutti...ritengo che x fortuna la maggioranza della tifoseria ha aperto gli occhi. Poi se uno continua a sovvenzionare questa societá ...liberissimo di farlo....Come ho sempre sostenuto (concordo Roby) l unica soluzione è una e una sola....non andare allo stadio. Forza Taranto!!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 15:26



RobySpartano


Naturalmente rispetto chi invece non crede nella diserzione, anche se secondo me con le attuali premesse saranno sempre meno su quei gradoni. Ma almeno sforziamoci tutti insieme di chiedere un passo di lato da parte sua, sempre anche a rischio di sembrare logorroici e petulanti, difenderlo poi mi sembra inadeguato alla "maglia". Ma non ci sta nulla da vedere già sappiamo tutto cari amici, che volete che cambi con lui al comando, bene che va ci salviamo nuovamente, già bene che va perché se va male e inciampi in una stagione storta rischiamo di ritornare all inferno, questa ipotesi visto le premesse purtroppo non la vedo poi cosi tanto remota ed è la parte che oggi più mi preoccupa. Andiamo a fare un tuffo buon proseguimento cuori Rosso Blu. 😉

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 15:22



Sogno


Una autentica e ferma diserzione.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 15:21



Mirko24


Io capisco la vostra posizione e, ripeto anch'io vorrei un Taranto spumeggiante con una società milionaria, una Lamborghini in garage e una piscina in giardino... Da qui però a trasformare un muro di tifosi nel muro del pianto... Ancora siamo nella fase embrionale delle trattative, lasciamoli fare e poi valuteremo tutto. Sarei superfelice se al posto di Giove ci fosse un magnate lungimirante che investa nella nostra squadra, ma se Giove non vuole vendere che si fa? Si tifa contro? Si butta solo fango? Si critica tutto? Costringere a vendere...non la vedo così semplice ed immediata. Il Taranto può contare su di uno zoccolo duro che, nonostante tutto, sui gradoni di questo o del nuovo Iacovone ci sarà sempre!!!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 15:11



RobySpartano


Io ho visto solo scommesse perse da parte di Giove tranne l'anno della promozione, alcune anche malamente in serie D e una salvezza i C (per me non era un obbiettivo adeguato alla piazza) ottenuta con tanta "preoccupazione", anche il lato finanziario non brilla per nulla, per non parlare del settore giovanile totalmente fallimentare, poi se altri ci vedono scommesse vinte buon per loro. Ma Il punto però penso sia un altro, Giove è inadeguato alla causa, non solo non tenta di mettere in vendita ma non vuole neanche soci (pazzesco), speriamo che non ci porti nuovamente all inferno. Infine la parte più importante, questo è un momento storico per noi, in Italia si sta investendo come non mai nel calcio, basti vedere i cambi di società che stanno avvenendo. A Taranto i GDM stanno portando bei soldini anche per lo Stadio. Quindi? Quindi questo è il momento per spingerlo a mettere in vendita, questo non è il momento di difenderlo e giustificarlo perché questo passa il convento. Diserzione unica civile soluzione !!!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 14:49



706ac


Mirko24, beh insomma, non è che le abbia azzeccate tutte. Anzi. Con questa società abbiamo avuto un triennio in D dove siamo stati presi a pallonate ovunque e abbiamo visto bidoni incredibili indossare la nostra maglia (Olcese, Goretta, Rosania, Stracqualursi ecc). Anche nella stagione scorsa hanno cannato diversi giocatori, non a caso nel girone di ritorno siamo precipitati. Io non pretendo una società che ci costruisce una rosa stile Bari dello scorso anno, ma neanche una basata su minutaggio e botteghino.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 14:48



Mirko24


Tutti noi vorremmo un Taranto in serie b, magari con un budget importante a disposizione, con acquisti e trattative sensazionali, con nomi importanti che ci girino intorno. Tutto questo purtroppo non c'è, è eclatante. Ciò non toglie che, sino ad ora la società ha fatto delle scommesse e le ha quasi sempre vinte. Non dimentichiamoci chi siamo e da dove venivamo - serie d da tanti anni. Promozione e salvezza sono due traguardi raggiunti da questa proprietà. Chiaro che noi vorremo esaltarci dietro le gesta di qualche giocatorone ed invece vediamo tra i confermati Zullo e Granata dietro, Marsili in mezzo... Ciò non toglie il fatto di continuare a dare fiducia ad una proprietà che fino ad oggi ha fatto bene - rapportata alle tante avute in passato anche recente. Un occhio al bilancio è fondamentale per evitare qualche brutto caposotto...e tutti gli anni ci sono tante, tantissime squadre che ce lo ricordano con gestioni scellerate. Avere una gestione oculata è un plus. E poi brontolare a prescindere tutto il giorno di tutti i giorni ancora prima di giocare un solo minuto, anzi prima che INIZI la campagna acquisti mi sembrerebbe inappropriato. Senza abbassare la guardia, non alziamo barricate ancora prima che inizino i giochi. Sft

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 14:19



RistoKallaste


Mimmo, non esiste posizione giusta o sbagliata. Esiste il pensiero di ognuno di noi, da rispettare. Ps: non sapete il mio qual è. Non mi sono mai espresso

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 14:17



Mimmo


Allora diciamo che va tutto bene...che si lavora ogni anno per migliorare...che tutti siamo soddisfatti...che non ci sono problemi...cosi, siete contenti ed anche voi al mare state tranquilli?!? Perché, può esser anche che l'assecondare (spero non rassegnarsi) o l'aspettare (chissà cosa o chi) una manna dal cielo, possa essere sbagliato?!? FORZA TARANTO!!!

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 14:01



706ac


Intanto Rosiello, patron del Bitonto, nuovo presidente del Monopoli.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 13:28



706ac


RistoKallaste, nel caso degli ultras dell'Alessandria non so dirti il motivo del comunicato. E magari hai anche ragione, forse esagerano. Mi sento di dire però con assoluta certezza che dalle nostre parti, a fronte di insuccessi ed umiliazioni infinitamente maggiori, contestiamo molto meno che altrove. Altro che a Taranto non si può fare calcio....

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 13:25



rossoblu82


Chiricò al Crotone .. contratto triennale

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 13:25



RistoKallaste


@706ac: e non ti viene per caso in mente che noi tifosi tutti stiamo dando i numeri?

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 13:04



CorsoItalia238


Ma leggere continuamente stè cose è semplicemente stuffus come dicono al nord italia, mettetevi in pausa

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 12:53



706ac


Leggo su Tuttoc.com il comunicato dei gruppi organizzati di Alessandra contro la società definita "spocchiosa e che tratta la squadra come un giocattolo personale". E parliamo di una società che due anni fa ha riportato l'Alessandria in B dopo 46 anni. Mi chiedo cosa dovremmo dire noi.....

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 12:52



CorsoItalia238


Tutti vorremmo il meglio per il nostro Taranto, questo abbiamo, cosa possiamo fare se soldi non ne abbiamo neanche noi per cambiare società? Denigrare, sfottere, non porta a niente e non farlo non significa appecorarsi come piace dire a qualcuno.

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 12:52



CorsoItalia238


Secondo me non arriviamo alla 10a giornata, l'ha detto qualcuno già? Ma al mare non va nessuno?

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 12:49



RobySpartano


Il Taranto stringe per Riccardi "Articolo tratto da Quotidiano di Puglia La sessione estiva di calciomercato è alle porte e, in concomitanza della riapertura della stessa, il Taranto annuncerà i primi colpi. Non sono attesi, nel breve, quelli di spessore in quanto la concentrazione di Dionisio è tutta rivolta sugli under che possano entrare nel giro della prima squadra: il ds ha più volte ribadito che in pianta stabile ve ne saranno tre con un jolly da utilizzare per raggiungere la soglia dei 271 minuti, quella che garantisce il minutaggio. Tutto fatto per Martorel ('00) e La Monica ('01), ma un passo in avanti e probabilmente decisivo sarebbe stato compiuto anche in direzione Pasquale Riccardi: la giovanissima ala sinistra, classe '03, ha disputato un campionato importante a Bitonto dimostrandosi uno degli under più promettenti del girone H. Avere un diciannovenne in organico, inoltre, non andrebbe a intaccare la questione relativa alla lista: nei 24, infatti, non rientrano coloro nati dal primo gennaio 2003 in poi, un po' sulla falsariga di quanto accadde lo scorso anno con Tomassini e Cannavaro, entrambi classe '02. Nell'opera di ringiovanimento del gruppo squadra, Dionisio non tralascia affatto, però, il parametro dell'esperienza, anche se ogni trattativa, al momento, è fortemente subordinata a ciò che avverrà sul fronte rescissioni. Risaputo che il Taranto abbia 15 calciatori sotto contratto, altrettanto risaputo che almeno cinque di questi non rientrano nei piani tecnici e anche coloro che rientrano, per via della mancata intenzione da parte della società di prolungare loro i contratti, non è certo che rimangano. Non è un caso che il primo innesto over sarà tra i pali, laddove il mancato rinnovo di Antonino lascia libero uno slot per un nuovo estremo difensore, probabilmente Casadei della Ternana se quest'ultimo accetterà un solo anno di contratto. Per la retroguardia, l'intenzione di Dionisio è di garantire a Di Costanzo un paio di centrali difensivi navigati nella categoria: uno di questi sarà Walter Zullo, prossimo a rinnovare, l'altro non si sa ancora, ma la certezza è che con tutta probabilità prenderà il posto di Benassai, ormai vicino a salutare lo Ionio per accasarsi alla Feralpi Salò e fare così rientro al nord dopo un anno trascorso in rossoblù. Per tutte le altre operazioni si preannunciano due mesi bollenti, e non solo meteorologicamente parlando."

Scritto il 29 Giugno 2022 ore 12:17