Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



Franco_dal_Brasile


Caro angelix, la cosa tragica sai qual’è? È che quando un semplice tifoso come me, durante una trasmissione via web, invia un messaggio facendo notare che Ferrara non andava in scadenza di contratto perché aveva un triennale, viene quasi deriso dai conduttori, salvo poi (questi ultimi) essere clamorosamente sputt…ti

Scritto il 18 Gen 2022 ore 23:27



rossoblu82


Cannavaro è in prestito dal Sassuolo

Scritto il 18 Gen 2022 ore 22:56



angelix0374


su s100 Montervino....dall'altro a canale85 si sono mostrati tutti i contratti dei rossoblu .....quasi tutti pluriennali tranne per alcuni....vado a memoria... Antonino, Guastamacchia (mi dispiace) Zullo Versienti (anche di lui mi dispiace ma mi auguro un rinnovo come per Guasta) Civilleri (vale il discorso dei due difensori) Bellocq Cannavaro e Barone, poi abbiamo i prestiti (Chiorra, Riccardi, Labriola, Ghisleni e Italeng) per il resto tutti contratti biennali o triennali.......la prossima estate mi sa che andremo ad operare poco a livello di mercato

Scritto il 18 Gen 2022 ore 22:46



angelix0374


a conferma di quanto scritto qui sopra da Franco...l'altro Franco, per intenderci il nostro DS, ha dichiarato che Ferrara ha un contratto triennale e che non si muoverà da Taranto se non alle condizioni del Taranto....per cui stiamo tranquilli avremo il nostro Antonio per altri due anni......bella notizia...il nostro mercato è chiuso e potrebbe esserci solo qualche scambio (possibile Italeng-Montaperto) ....insomma buone notizie dal fronte Taranto....

Scritto il 18 Gen 2022 ore 21:35



Spagredblue


Coppia italia serie C Andria Sudtirol 0-4 . Per sfortuna loro ci sarà pure il ritorno 😂

Scritto il 18 Gen 2022 ore 16:53



Spagredblue


La Paganese Calcio 1926 srl comunica che a seguito dei Test Anti-Covid19 mediante tampone molecolare, effettuati come da protocollo, è emerso un caso di positivitá all’interno del Gruppo Squadra. Il tesserato risultato positivo, asintomatico, è in isolamento e sotto osservazione dello staff medico azzurrostellato. Come da protocollo, l’intero Gruppo Squadra (esclusi i positivi che salgono a 3) si sottoporrà a nuovo ciclo di Test AntiCovid19 nelle prossime ore.

Scritto il 18 Gen 2022 ore 12:19



Franco_dal_Brasile


Chris75 io non ricordo comunicati ufficiali di un contratto per 1 anno. Forse siamo stati tratti in inganno dalla società, quando rinnovò il contratto a Ferrara, perché mi pare che fu scritto:" Anche per quest'anno il Taranto si avvarrà delle prestazioni...... Il problema però non siamo io, tu ed altri che scriviamo qui, che siamo semplici tifosi. Il problema sono le testate giornalistiche, o presunte tali, che avrebbero il dovere di essere certi di una notizia, prima di darla. Basterebbe sentire la società, chiedere a Montervino o anche al procuratore del ragazzo. Ma poi, ti pare possibile che che vengano fatti contratti triennali e biennali a Tommasini, Santarpia ecc. e a Ferrara venga fatto un contratto di un anno, con il rischio di perderlo a parametro zero?

Scritto il 18 Gen 2022 ore 09:20



Franco_dal_Brasile


x angelix0374 del 17 gennaio ore 17:36..... Allora non si sa se effettivamente il monte ingaggi del Taranto abbia sfondato il milione di euro (tetto previsto dal comunicato della lega del 7 luglio 2021). Qualora effettivamente fosse così, la società dovrà presentare una fideiussione di importo pari al 40% dello sfondamento (esempio monte ingaggi arrivato a 1.100.000, sfondamento pari a 100.000, fideiussione 40.000). Il costo per la società ovviamente non è l'importo assicurato (poiché tecnicamente di uno strumento assicurativo si tratta) ma una sua percentuale (mediamente l'1%, ma si può arrivare anche al 3%). Quindi anche se fossero 70.000 euro di sforamento, il costo per la società sarebbe al massimo di 2000 euro

Scritto il 18 Gen 2022 ore 09:03



Chris75


Franco_dal_Brasile Buongiorno, anch'io ricordo che in estate era stato fatto firmare un contratto di un anno a Ferrara e questa cosa mi lasciò sbalordito!! Secondo me è stato fatto 1 anno a Ferrara perchè questo è il suo ultimo anno da under e soprattutto non si era certi delle sua capacità anche in serie C. Però se tu hai notizie certe di un triennale siamo tutti piu tranquilli...

Scritto il 18 Gen 2022 ore 08:52



Franco_dal_Brasile


Siamo in un momento particolare del campionato, quello del calciomercato. Sappiamo tutti come funziona in questo periodo, le testate giornalistiche (o presunte tali) hanno bisogno di click, i procuratori hanno bisogno di piazzare i loro assistiti o vogliono mettere un po’ di pepe al cu.o alle società in modo da spuntare un rinnovo vantaggioso, per cui le fake news riguardo i trasferimenti, viaggiano che è una bellezza. È noto che i contratti si fanno all’approssimarsi della chiusura del mercato per cui, suggerisco di prendere con molta leggerezza tutte le notizie che escono in questi giorni

Scritto il 18 Gen 2022 ore 08:09



Luca74


Piuttosto, su quella bufala che gira sull'interessamento del Foggia per Civilleri: bufala grande quanto un palazzo. Il Foggia naviga in cattive acque economiche. Il loro presidente proprio pochi giorni fa ha esternato le sue preoccupazioni per i tanti debiti e sulla impossibilità di andare avanti in questo modo. E Civilleri dovrebbe andare a Foggia, con tutti i rischi economici che ci sono? Per fare, poi, lo stesso campionato che sta facendo qui? Civilleri resterà a Taranto perché qui si trova bene, viene pagato regolarmente, è un idolo per i tifosi e, soprattutto, è in debito con la piazza perché lo sta rilanciando. È anche giusto che Giove gli rinnovi il contratto. Se lo merita tutto.

Scritto il 18 Gen 2022 ore 07:55



Luca74


Non so a cosa serva andare a fare i conti in tasca ai giocatori. Siamo in serie C e da un bel pò di anni a questa parte è scontato che ci sono 3 o 4 squadre economicamente forti che si permettono di fare contratti a molti zeri e, dall'altro lato, ci sono una serie di squadre che non hanno forti capacità economiche e devono saper costruire bene una rosa, guardando anche al bilancio. Fra le due categorie di squadre vi è quasi un abisso e non deve farci meravigliare se un Bari o un Catanzaro hanno calciatori di serie superiore, mentre noi ed altre realtà prendiamo calciatori anche dalla D. E di conseguenza anche i contratti vengono stipulati consapevoli di queste caratteristiche oggettive. Un calciatore che viene dalla serie D, o che è alle prime esperienze, non potrà pretendere contratti faraonici. Ovvio, poi, che se nel corso dell'anno rendono più del dovuto mi sembra logico che una società debba premiare lo sforzo di questi ragazzi. Il tutto rientra nella normalità delle gestioni delle rose. E in tutto ciò è risaputo anche che ci sono i procuratori che cercano di fare il loro gioco.

Scritto il 18 Gen 2022 ore 07:50



angelix0374


concordo con John....Civilleri è meritevole di rinnovo contratto con miglioria economica dello stesso (oggi l'entità dell'ingaggio mi sembra ancora da serie D)

Scritto il 17 Gen 2022 ore 22:56



johnpetrucci


binario, che discorso è? Che è più lecito per un modesto calciatore di C ambire ed aspettarsi un contratto migliore. Lo vedo eticamente onesto. E quindi se Civilleri richiede un miglioramento di contratto mi sembra giusto, nessuno scandalo. Sta disputando un campionato molto positivo, anche rispetto alle aspettative che lo circondavano. Io spero che non solo rimanga, ma che prolunghi il contratto.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 20:17



binariotroncocannata


706 anche la serie B ormai sta andando sulla strada della lega pro. non ti da la possibilita di vivere di rendita.o Serie A oppure devi veramente cercarti un lavoro per il dopo.e non e' un disonore ti sembra?

Scritto il 17 Gen 2022 ore 18:59



706ac


Binariotroncocannate, e secondo te uno che fino a 35/38 anni ha solo giocato a calcio come lavoro può trovare facilmente trovare impiego in altri settori, a maggior ragione se durante la carriera ha guadagnato cifre modeste e non ha neanche la possibilità, quindi, di mettersi in proprio aprendo attività? La maggior parte, infatti, prova a restare nel settore facendo corsi da allenatore o aprendo scuole calcio, ma spesso si fallisce miseramente o si fa la muffa nei campetti di periferia beccando quattro soldi. Non banalizzerei la questione.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 18:05



binariotroncocannata


Petrucci è che discorso è?finito di giocare si trovano un lavoro.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 17:51



johnpetrucci


Va bene, sono d’accordo sul calmierare gli stipendi e gli ingaggi nel calcio. Ma non possiamo paragonare con tutta questa facilità e sufficienza calciatori mega milionari come Dybala o Insigne o chi volete voi, con calciatori che se va bene spenderanno la loro carriera in serie C/D e che fra una decina d’anni dovranno trovarsi altro impiego.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 17:45



angelix0374


Franco mi fido di quello che dici...allora dato che sei addentro alle vicende societarie mi puoi confermare che servono circa 70k euro per ampliare la fidejussione fatta a luglio, dato che abbiamo splafonato col monte ingaggi?

Scritto il 17 Gen 2022 ore 17:36



Spagredblue


Il Taranto guarda al mercato degli svincolati per rinforzare la rosa. Secondo quanto riportato dal nostro editorialista Nicolò Schira, i pugliesi avrebbero offerto un contratto fino a giugno a Nicola Turi, esterno difensivo che nella passata stagione ha vestito la maglia del Foggia. Per il classe '98, esperienze in C anche a Vicenza e Bisceglie

Scritto il 17 Gen 2022 ore 17:15



Franco_dal_Brasile


Angelix, come hai giustamente detto, essendo passati nei professionisti, bisognava rifare i contratti a tutti. ti chiedo, sarebbe normale che un volpone come Montervino, facesse 3 anni dì contratto a Tommasini, un perfetto sconosciuto pur se proveniente dal vivaio della Roma, e a Ferrara che è praticamente cresciuto da noi, che è ormai una certezza, gli proponesse un contratto di 1 anno? Dai non scherziamo. Personalmente poi ho avuto due conferme da persone della società, altro non posso dirti. Riguardo Civilleri, mi è sembrato giusto fargli un contratto di un anno perché lui si che era una scommessa. Il ragazzo si è comportato bene diventando un più ti fermo del centrocampo e mi pare giusto dargli anche una ricompensa, ovviamente nei limiti del budget societario

Scritto il 17 Gen 2022 ore 17:03



706ac


Binariotroncocannate, ho dei dubbi però che Civilleri abbia uno stipendio da capogiro considerando la serie in cui milita, il periodo difficile causa pandemia e soprattutto la forza economica della nostra società. Quindi, che un ragazzo di 30 anni chieda un ritocco dell'ingaggio nel momento in cui fa bene in serie C non la vedo una richiesta da pazzi....

Scritto il 17 Gen 2022 ore 16:59



angelix0374


Franco sei sicuro di Ferrara??? se guardi il sito del Taranto per lui si parla solo di questa annata 2021/2022 mentre per altri Santarpia, Loliva Diaby ecc si parla di 2 o tre anni di contratto...oltre tutto i contratti dei dilettanti vengono di fatto annullati con l'approdo in serie professionistica, anche il sito TransferMarkt parla di scadenza al 30 giugno prossimo...spero che si sbaglino tutti ma, mi sa, che la società sia rimasta nei dilettanti non proponendo al migliore nostro under degli anni passati un contratto pluriennale......e i marpioni del Catanzaro ce lo soffieranno a luglio a parametro zero (tanto l'accordo col giocatore c'è già).......per quanto riguarda il rinnovo di Civilleri è da farsi subito....il procuratore Camilli parlava soprattutto di durata e anche di adeguamento economico alla categoria....credo che tutto questo gli sia dovuto per quello che ha fatto finora, dimostrandosi l'unico centrocampista che riesce a fare le due fasi in maniera egregia........

Scritto il 17 Gen 2022 ore 16:48



binariotroncocannata


706 qui non è questione se questa società è in grado dì accontentarlo.i giocatori e i loro procuratori devono capire che non possono più tirare per il collo le società.il calcio sta cambiando o meglio è costretto a cambiare.lo si vede già in serie A con i casi kessie,Dybala Vlahovic..qui stiamo parlano di Civilleri..che a volerla dire tutta 2 partite buone e 3 insufficienti,non tirasse troppo la corda che poi ritornerebbe di nuovo a Licata

Scritto il 17 Gen 2022 ore 16:44



706ac


Binariotroncocannata, il procuratore fa gli interessi suoi e del suo assistito. E ci sta che un calciatore che dimostra il proprio valore sul campo al momento del rinnovo chieda un ritocco. Bisogna vedere che questa società è in grado di accontentarlo....

Scritto il 17 Gen 2022 ore 16:04



binariotroncocannata


civilleri..il procuratore comincio'a rilasciare interviste gia dopo 3-4 partite fatte in maniera discreta dal giocatore.e'evidente che punta al rinnovo con aumento.oggi e'uscito il foggia,domani uscira'il pescara,la reggiana,il sud tirol..

Scritto il 17 Gen 2022 ore 15:46



axel


Civilleri non ne sa niente ma c'è qualcuno sul forum che in qualità di commercialista o ex commercialista di Giove ne sa più di Giove e Montervino stessi.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 15:24



706ac


Penso e spero che la voce su Civilleri sia falsa, anche perché non capisco chissà quale salto di qualità (economico e sportivo) possa garantire al momento il Foggia, anche alla luce delle dichiarazioni del loro presidente che parla di un indebitamento societario oltre le previsioni.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 15:22



Franco_dal_Brasile


Ferrara non ha bisogno dì firmare niente. Ha già un triennale firmato a luglio dello scorso anno. Per quanto riguarda Civilleri, non ne sa niente neanche lui

Scritto il 17 Gen 2022 ore 15:15



angelix0374


il problema grosso è il monte ingaggi già alto e splafonato rispetto alla fidejussione presentata a luglio......ora dire che Civilleri pesi sul monte ingaggi è una balla però lasciarlo partire sarebbe veramente una mazzata per tutti.....si innesca subito il discorso dei contratti, a Civilleri e Ferrara devi allungarli da subito, biennali, triennali non ha importanza il difficile sarà trovare i soldi per fare questa operazione....davanti Piccolo non arriverà mai a Taranto e rimarrà un Pacilli depresso che è stato praticamente bocciato da Laterza che non lo ha schierato nelle ultime due partite di campionato e per di più non ha mercato.....di Bellocq ne riparliamo dopo il 23 però, secondo me, perderemmo molto in tecnica con lo scambio con Volpicelli (che d'altra parte è stato pure sconfessato da D'Eboli) .....abbiamo bisogno di liberare slot e al tempo stesso fare cassa.......Granata se viene confermato il brutto infortunio occorso forse sarebbe bene metterlo fuori lista e lì a sinistra rimaniamo in tre x due posti, con Versienti jolly...... a centrocampo stiamo aspettando l'elemento adatto e chissà se arriverà....in attacco è meglio restare così, senza grossi movimenti...in più c'è Barone che farà la brava riserva a Saraniti e forse renderà di più del giovane Italeng.....rendiamoci conto che rimangono da fare solo 12 punti e ce la faremo a mani basse......sperando a gugno di trovare qualcuno che ci possa far sognare più in grande

Scritto il 17 Gen 2022 ore 14:54



Luca74


Civilleri è un punto fermo del centrocampo di Laterza. Non può andare via. Sarebbe una martellata nelle pal.le alla Tafazzi. Sarebbe come lo scambio Bollino-Maiorano che ci vedrebbe indeboliti e, in quel caso, pronti ad un girone di ritorno da bassa classifica. Non penso proprio che la società farà un errore simile.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 14:19



tarantino02


Trattativa avviata per civilleri al Foggia Antenna sud Taranto forte sul ragazzo del teramo monte(non mi ricordo come) Gianluca di marzio

Scritto il 17 Gen 2022 ore 13:36



Luca74


Pare che la pista che porta a Piccolo sia concreta. Ma bisogna liberare Pacilli, e non è facile. Onestamente in quel ruolo ci vedrei cmq bene un Montaperto, giovane e voglioso, che entrerebbe con l'uscita di Italeng. E Pacilli, se proprio non riesci a piazzarlo, lo relegherei in panchina. Tanto con l'arrivo di Barone avremmo cmq coperto i vari vuoti che ci sono.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 12:50



Luca74


Dalla serie D è giusto pescare qualche giovane bravo (dai 25 anni in giù) che ha voglia di emergere e sa di giocarsi tutte le proprie carte per far bene (un pò come potrebbe accadere da noi con con Barone). Andare a prendere altro potrebbe non essere una buona mossa. Ci sono calciatori di serie D che sono molto bravi, ma bisogna vedere quanto possono rendere in serie C. Noi quest'anno lo abbiamo potuto verificare con Longo. Bravino, ma la C è un'altra cosa. E poi c'è il discorso stipendi. Questi giocatori bravi in D sanno che in quella categoria il contratto buono lo strappano ogni anno. Mentre in C potrebbero essere costretti a guadagnare meno. E anche questo condiziona molto determinante scelte di mercato.

Scritto il 17 Gen 2022 ore 12:44



binariotroncocannata


Malcore penso già abbia 28 anni non è più un ragazzino.ha già avuto le sue possibilità in lega pro con scarsissimi risultati .Se vogliamo fare il salto di qualità in avanti serve altro.lasciate stare la serie D per un centravanti.uscite fuori da quella mentalità che abbiamo vissuto per decenni

Scritto il 17 Gen 2022 ore 11:37



CUCS


Non scherziamo!!! Certo che Malcore è un sogno...Un ragazzo che fara strada e molta. Strutturato fisicamente, sufficentemente veloce, giovane, tecnico e sopratutto conosce la porta...per noi si è un sogno...

Scritto il 17 Gen 2022 ore 11:19



Romanzini


x peppba1971. Anche la Legapro dovrebbe attenersi al protocollo covid della serie A e serie B, soprattutto sulla percentuale di positivi tra gli atleti che in caso di 35% farebbe slittare una partita. Sugli spettatori credo che in Legapro ci si atterrà alla regola del 50% della capienza degli stadi, tenuto conto che la stessa non è quanto quelle degli stadi di serie superiori. In particolare qui a Taranto dovremmo essere di poco su i 6000 spettatori rispetto ai quasi 13000 totali. Dalle parole del Presidente della Legapro Ghirelli si dovrebbe riprendere a giocare da domenica prossima (Taranto-Paganese ore 17,30) e recuperare infrasettimanalmente le due gare saltate. Sulle trasferte non credo esistano restrizioni, a meno di comunicazioni del Casms. Sarà necessario indossare mascherine FFP2 per tutta la durata della gara. Saluti rossoblù e....speriamo bene.....

Scritto il 17 Gen 2022 ore 10:50



peppba1971


Buongiorno ragazzi. Ringrazio a chi avrà un po di tempo x rispondermi. Ad oggi il protocollo Covid dal capienza a 5000 e divieto di trasferte ma questo x serie a e B. Sapete se valgono le stesse regole anke x la Lega Pro? Oppure si può andare in trasferta? Grazie ancora

Scritto il 17 Gen 2022 ore 09:45



angelix0374


....francamente l'ingaggio (che sembra scontato) di Turi mi fa pensare seriamente sulle scelte della società....ad inizio della stagione ha scommesso su Tomassini (gli ha fatto un triennale)......poi in assenza di Versienti ha adattato il povero Riccardi che molto spesso ha fatto brutte figure, ha provato anche Mastromonaco ma anche quest'ultimo ha toppato, appena ristabilitosi Versienti ha fatto un figurone.....io dico Tomassini ti permette di fare minutaggio (ed anche alto dato che ha coefficiente 1,2) e non ti occupa slot cosa che ora farebbe Turi....cosa devo pensare che Versiente o qualche altro possa lasciargli il posto?....detto questo voglio vedere cosa decideranno per Granata....il ragazzo ha subito un infortunio muscolare molto lungo (si pensa un suo rientro per fine marzo / inizi di aprile)...farà la stessa fine di Diaby?......poi ci sono tante altre situazioni da valutare (Ferrara, Civilleri, Italeng, Pacilli, Riccardi ecc.) e ne vedremo delle belle da qui fino a fine mercato

Scritto il 16 Gen 2022 ore 21:36



Mimmo


Io già l'ho detto tempo fa...ai playoff ci andiamo!!! Non li vinciamo ma sicuro qualche turno lo passiamo...FORZA TARANTO!!!

Scritto il 16 Gen 2022 ore 21:20



Awemo


A Mio parere, Malcore è un signor attaccante… io l’ho visto giocare allo Iacovone e mi fece una grandissima impressione. Non solo per il gol, bellissimo, ma per la capacità dì smarcarsi dall’uomo. Il sognare era riferito non a Malcore, ma ai playoff… SFT

Scritto il 16 Gen 2022 ore 20:18



binariotroncocannata


Addirittura malcore per sognare ..se vogliamo vivacchiare può pure andare bene.ma se dobbiamo alzare l’asticella serve altro.

Scritto il 16 Gen 2022 ore 20:15



Awemo


Col rientro degli infortunati ci serve un esterno alto a piede invertito che conosca la porta… 5 gol e 5 assit fino a fine campionato… e poi stiamo bene così… Proprio per esagerare c’è il centravanti del Rotonda… o Malcore per sognare.

Scritto il 16 Gen 2022 ore 20:11



rossoblu82


Sembra in dirittura d’arrivo l’ingaggio di Nicola Turi, terzino destro classe 1998. L’ex calciatore di Bisceglie e Foggia, attualmente svincolato, è stato avvistato a Taranto con tanto di storia su Instagram. Turi, nato a Bari, potrebbe legarsi al club rossoblu nelle prossime ore con un contratto annuale.

Scritto il 16 Gen 2022 ore 19:55



axel


Certo che ho ragione Mimmo. Era una occasione, perchè chi avrà fatto meglio su questo punto e sulla preparazione poi si troverà enormemente avvantaggiato nel casino di febbraio dove succederà tutto ed il contrario di tutto.

Scritto il 16 Gen 2022 ore 18:35



Mimmo


L'edizione odierna di Gazzetta dello Sport fa il punto sulla trattativa che dovrebbe portare Antonio Piccolo dal Catania al Taranto. "Sembra davvero ad un passo l’esterno d’attacco Antonio Piccolo, 33 anni, in uscita dal Catania. Il Taranto deve prima trovare una sistemazione a Mario Pacilli che non rientra più nei piani del club ionico"

Scritto il 16 Gen 2022 ore 18:01



Mimmo


AXEL si hai ragione...bravo rimetti la mascherina ora...ah ma tu non eri quello che 'si deve parlare solo di salvezza e mettere i ragazzini in campo'?!? Memomale che tutti abbiamo le proprie idee, sui personaggi del guest, perché altrimenti altro che maccabei...FORZA TARANTO!!!

Scritto il 16 Gen 2022 ore 17:18



axel


la maccabeaggine o meno è questione opinabile, ed io ho le mie idee di chi lo sia o meno (anche su questo guest). resta il fatto che con un po' più di accortezza, infettivo o meno, non te lo prendi certo al supermercato. (ho degli amici operatori sanitari immersi nel covid e non se lo sono mai preso proprio per le accortezze che usano.) poi se vai a fare cenone e notte di natale è logico che te lo prendi. resta inoltre il fatto che senza infetti avremmo potuto fare una preparazione perfetta e non dico andavamo a vincere il campionato, ma nei playoff alti entravamo sicuri. ora ci sarà il terno al lotto e potremo andare nei playoff così come nei playout

Scritto il 16 Gen 2022 ore 17:10



angelix0374


........definire [non consentita] dei calciatori che si sono beccati il Covid...è proprio da maccabeo patentato.... il virus è altamente contagioso e secondo alcuni infettivologi la quasi totalità della popolazione si beccherà questo virus....ricordo al maccabeo che ha scritto prima che dopo i primi 6 altri 5 si sono infettati nel Taranto (metà rosa quasi)...a Palermo dopo le vacanze erano ben 20 gli infettati (quasi la totalità della rosa) ma anche in altre piazze la situazione è questa... certo con le vaccinazioni fatte i danni sono minimi o addirittura nulli e la quarantena dura poco meno di una settimana....quindi giusto sospendere il campionato per far rientrare, almeno in parte, i tanti casi positivi ma giusto anche riprendere dopo 15 gg in una situazione più gestibile e con un protocollo diverso.......

Scritto il 16 Gen 2022 ore 16:45



rossoblu82


Alessandro Provenzano al Taranto? No, almeno dalle indiscrezioni raccolte in queste ore. Il centrocampista non è in uscita dal Catania, lo stesso calciatore palermitano non ha manifestato l’intenzione di trasferirsi altrove. La società rossoblu pugliese ha espresso il proprio gradimento nei confronti di Provenzano, essendo un profilo gradito al tecnico Giuseppe Laterza, ma da Catania dovrebbe prelevare il solo Antonio Piccolo con cui si lavora per limare i dettagli dell’accordo.

Scritto il 16 Gen 2022 ore 16:19