Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



PaoloVI


Non perdiamo di vista la realtà, Montervino conosce bene il professionismo, sono parole di circostanza, purtroppo e per fortuna NOI siamo diventati esperti della serie D e, si nota nel persistere dei commenti del Guest, perchè ci piacia o no, ha fatto parte della nostra vita, sappiamo perfettamente che per circostanza delle cose questo è stato il campionato più scarso degli ultimi anni, con questo non voglio togliere meriti al Taranto, perchè sono problematiche che hanno dovuto affrontare tutti(de luca ha detto che ha fatto la D con 250.000€ e sul campo si sono salvati) diciamo tranquillamente che noi siamo stato i migliori dei più scarsi, quindi vittoria comunque meritata. Riassunto dobbiamo pensare in modo freddo, chi puo essere confermato e perchè? dal mio punto di vista, devono essere confermati, chi ha avuto picchi di livello che ci hanno impressinato, chi sono? A mio giudizio e, parlo di chi e di nostra propietà, comincio dalla difesa...Dorian sicuramente buttato dentro alla SUGURDUNA 😁 ha risposto alla GRANDE, qualche errorino ci sta, vedi il suo connazionale della Nazionale Polacca,. Ferrara...ha fatto una parte del campionato da Paura che ci ha fatto rimanere a bocca aperta. Guastamacchia, che nel momento difficile è stato semplicemente spettacolare. Marsili, nella prima parte del Campionato è stato devastante, per poi calare come sempre nel finale. Diaby, i suoi picchi sono da paura...molte volte mi ha fatto pensare..ma poi la sua fisicità SUPERIORE mi ha fatto credere che da serie superiore. Versienti, probabilmemte l'acquisto più determinate. Santarpia, quando è stato chiamato ha risposto alla grande e, poi come dico io mi ricorda le movenze di Ciro Mertens😁. In fine merita una nota a parte Tissone, non è un giocatore che innamora, anzi divide, ma questo succedeva con gli Albertini, Busquet, Jorginho ecc ecc. qui bisogna essere VERI ESPERTI DI CALCIO per capire...in estate sicuramente dovrà lavorare sulla velocità di esecuzione, la preparazione estiva con i compagni sicuramente lo aiuterà. Parola di PeppONE! 😉

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:54



vindobona


@Chris75. Per quel che ne è venuto fuori si farà ma cambierà la formula. In pratica tra le nove vincitrici chi avrà il quoziente punti/partite peggiore è fuori dal discorso mentre le altre 8 si scontreranno facendo quarti di finale e così discorrendo. Noi in questo momento abbiamo lo stesso quoziente del Seregno ma una miglior differenza reti. C'è chi deve concludere il campionato ma solo una potrebbe finirci sotto. Comunque credo che siamo già dentro

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:45



Linea_Ventidue


Glerean allena ancora? Mi ha sempre intrigato

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:26



axel


Pur non essendo un d.s. per me è molto facile fare dei conti: vedo che molti stanno già facendo voli pindarici, serie B ecc. (senza sapere con che soldi) Una serie C di medio livello costa tra spese di gestione e stipendi e contributi non meno di 4 milioni. Dal botteghino tolte le tasse ti rimane 1 milione, altrettanto 1 milione dalla paytv (per chi non lo sapesse ora si pagherà per vedere le partite in tv, e si vedrà quanti sono veri tifosi del Taranto o solo chiacchiere su facebook). Rimangono 2 milioni da coprire che si possono ricavare o vendendo dei giocatori, o dagli sponsor o da uno ricco che li abbia da buttare, o come fanno tanti, da vari giapponi locali.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:26



Chris75


Ma la poule scudetto di serie D quest'anno si farà? Perchè da Gianni Sebastio l'altra sera mi pare di aver capito che non ci sarà...

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:08



Mimmo


“La nostra volontà è quella di mantenere più calciatori possibili di questa stagione. Sicuramente ci metteremo d'accordo col Laterza per capire cosa servirà a questa squadra in modo da puntellarla nel migliore dei modi". Il problema non sarà 'capire cosa servirà a questa squadra in modo da puntellarla' ma capire a cosa servirà la squadra nel prossimo campionato! Una volta assodato ciò, verificata la disponibilità economica...poi possiamo parlare di tutto. Io ne terrei davvero pochissimi...

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:05



PaoloVI


Esempio dinsquadra sbarazzina, il Cittadella, pesca sempre dalle serie minori e gioca semñre i play off gioco piacevole con coraggio e qualità e hanno una ragazzo di grossissimo spessore che lo hanno tirato fuori dal Bassano....Proia!

Scritto il 17 Giu 2021 ore 12:00



Rioneitalia


Oddio la mia non era una considerazione su mister laterza..anzi dovrebbe fare per il primo anno di lega Pro lo stesso campionato che faceva a fasano..se gli vengono dati i giocatori giusto penso che sia in grado di farlo..poi puo essere che una squadra che vuol vincere il campionato come il taranto quest'anno la.imposta come una squadra quadrata pratica e conica..se invece gli si chiede un campionato tranquillo togliendosi qualche piccola soddisfazione la impostata in maniera diversa..certo che se poi davanti ti ritrovi con straqualursi Lagzir puoi fare ben poco.per divertirti e nn soffrire,credo di essermi spiegato bene

Scritto il 17 Giu 2021 ore 11:55



PaoloVI


L22.....2- 2 nomi, De Zerbi, Italiano, Juric, l'Italia di Mancini, riassunto Coraggio e Qualità in abbondanza e ricordiamoci di una cosa indipendententemente se Montervino rimane o no Laterza non è stata una sua scelta, Montervino in questo caso vuole gruppo e un gioco frizzante con Laterza è incompleto perchè ha solo la prima parte, Montervino portò a Taranto, Favo e di lui si può dire tutto, ma il suo gioco era piacevole...ora credo che allena a livello Federazione😉

Scritto il 17 Giu 2021 ore 11:33



Linea_Ventidue


Buongiorno Ragazzi, sposo appieno il pensiero di Rioneitalia che è anche mio. Siamo in Serie C ed è l anno zero, l anno giustoper noi per ripartire ed aprire un ciclo. E qui bisogna pensare con la testa e non con il cuore. Ecco perché auspico anche io che Taranto, e con il nuovo stadio english, sia identificata in Italia per la sua squadra di calcio, per il suo gioco bello, moderno. Ecco perché non vedo il buon Laterza.. . Tutte le partite finite con lo skatracore. Vorrei che anche da Taranto uscisse il De Zerbi di turno, potrebbe essere Pazienza? Danucci come dice Paolo Vi? Lo stesso Zeman (magari l originale) ? Anni di serie D ci hanno appiattito le conoscenze calcistiche, sicuramente ce ne saranno altri in Italia di allenatori all Avanguardia e Montervno spero ragioni così. Solo così possiamo far avvicinare imprenditori di un certo calibro sognare in grande.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 11:18



passion_red_blue


Francesco Montervino, direttore sportivo del Taranto, fa il punto sul mercato ai microfoni di TMW Radio. “La nostra volontà è quella di mantenere più calciatori possibili di questa stagione. Sicuramente ci metteremo d'accordo col Laterza per capire cosa servirà a questa squadra in modo da puntellarla nel migliore dei modi".

Scritto il 17 Giu 2021 ore 11:17



Rioneitalia


Io invece penso che a breve si possano avvicinare personaggi nuovi..imprenditori con la I maiuscola,scusate ma se nn ora o nel prossimo futuro quando?

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:52



PaoloVI


Io proverei a sondare Borsci+ Di Bartolomeo entrambi con i gioche del mediterraneo ne traerebbero giovamento e di conseguenza il Taranto...Saturno se non vuole mollare lo possono tenere in minoranza....poi se molla e magghje!

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:44



706ac


Intanto l'Anconitana (eccellenza) si fonde con il Matelica e torna in C.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:43



PaoloVI


Rione, Taranto ha delle Potenzialità inimaginabili, solo le Capre Tibetiane fanno ancora l'occhiolino a mittal per un piatto di lenticchie.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:40



Rioneitalia


Paolo sesto ha ragione dobbiamo essere ambiziosi, con ambiziosi non vuol dire vincere subito il campionato ma essere una squadra frizzante, bisogna fare una specie di operazione simpatia,ricordiamoci dei giochi del mediterraneo e dell'effetto mediatico dell'evento, molti imprendotori iniziaranno a guardarci in modo diverso, sogno che quando in tv parlano nn so traffico in tilt sulla a 14 direzione taranto alla parola taranto si associ subito il taranto calcio e nn l'Ilva,ecco perché certe sponsorizzazioni nn sono ammissibili ne per dignità di noi cittadini ne per la brutta immagine che si da al resto d'Italia.. sogno un nuovo stadio ex novo o nuovo ma fatto bene, che mi faccia emozionare come adesso quando fai il sottopasso di via ancona e subito istintivamente gira la testa a destra per vedere la casa di noi tarantini,la nostra casa..mi piacerebbe che vicino allo stadio ci siano gli uffici in edifici moderni delle attrattive sportive e culturali della nostra città..tipo taranto store,decathlon,biglietteria marta, la biglietteria che ora mi sfugge il nome dei catamarani che vanno a vedere i delfini e tanto altro, insomma quella zona deve diventare il cuore e il motore trainante della citta.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:31



PaoloVI


Una cosa Dovuta a R.B.82 che mi aiutò in passato, se è vero quello che mi dicono 1/2 giocatori del Fasano andranno in C. questo è quello che mi dicono...poi sai🤷‍♂️

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:06



PaoloVI


Eho! AnGona a serie D stè penzate e menghje! Una risposta dovuta a Angelix...Se conosci la storia degli Zeman dovresti capire, solo i Rubentini gli remano contro. Fatta questa premessa, se voi volete rischiare la serie C tenetevi stretti a Laterza, ma Aversa, Francavilla, Portici e lo stesso Lavello dovrebbe farvi parlare con la testa e non con il cuore, ovvero Laterza non è preparato....se vogliamo avere una squadra spregiudicata e sbarazzina ed avere speranze superiori a la retrocessione, bisogna puntare su altro e questi potrebbero essere propio gente come Zeman, Pazienza e lo stesso Danucci ( Montervino lo sa ha passato tutta la stagione in panchina)gente che vuole imporre il suo gioco e punta a una squadra sbarazzina con i suoi pro e contro....un penultimo appunto, preferisco perdere entrambi i Derbi con il Bari e andare in B....chiudo con sempre Forza Taranto e poooooi il Taranto e Serie B si o si! Ambizione amici con inteligenza ma Ambiziosi.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 10:02



Toto77


Spero che Panarelli da tarantino ne dica 4 a quella [non consentita] a Picerno

Scritto il 17 Giu 2021 ore 09:58



Shangrila


Buongiorno, intanto ho eliminato tutti i link che conducevano alla serie D perchè non la voglio neanche lontanamente più sentir parlare. Qualcuno di buona volontà, potrebbe aiutarmi a indicarmi i siti più interessanti della Lega Pro? Ringrazio anticipatamente

Scritto il 17 Giu 2021 ore 09:48



Mirko24


A livello di stile, serietà e professionalità non si può assolutamente paragonare il nostro mister ( mai una parola fuori posto, lascia parlare il campo...) a questo buffo.ne raccomandato che non ha mai vinto nulla e si permette di sparare giudizi e sentenze a più riprese. Onestà. Parola abusata e utilizzata spesso e inutilmente. Se Zeman è onesto, che significa che noi non lo siamo? E in che maniera siamo stati disonesti? Se ha qualche prova o ha qualcosa da dire, in seno alla sua onestà, la dica, altrimenti fare un post del ca.zzo su Facebook per poi eliminarlo e dichiararlo in conferenza stampa giorni dopo... è un atteggiamento non da disonesto ma da puro bimbo mi.nkia! Imparagonabile Laterza sia dentro che fuori dal campo, sia in panca che in conferenza stampa. Oltre che onesto mi ha colpito per la sua umiltà e la sua educazione. In un mondo che punta il riflettore su chi grida di più - sparando spesso putta.nate - a vincere quest'anno è stata una persona che con i modi equilibrati e pacati ha fatto rosicare tutti gli strilloni. Sft

Scritto il 17 Giu 2021 ore 08:53



Awemo


Zeman ha fatto come Danucci dopo i 2 gol presi in 3 minuti a Casarano... occorre capirlo... E' entrato negli spogliatoi pensando che il Bitonto non avesse vinto e alla sorpresa ci è rimasto male. Invece occorre subito spezzare ogni legame con guest, forum e blog che riguardano la serie D ... non ci appartengono più... l'invito è esteso anche e soprattutto ai giornali ONLINE... solo argomenti inerenti la LEGAPRO... basta coi dilettanti

Scritto il 17 Giu 2021 ore 07:50



angelix0374


Il problema di Karel Zeman era giustificarsi a fine campionato per la clamorosa uscita dai playoff con un organico di primissimo ordine......non ho visto una squadra che si è tirata indietro...nel primo tempo prima del nostro ribaltamento del risultato potevano essere 3 a 0.....Laterza sapeva benissimo che il punto debole della squadra di Zeman era la difesa (orfana di Zullo e Brunetti poi entrato negli ultimi minuti)...il solo decente era Vitofrancesco che centrale difensivo non è mai stato....ed abbiamo colpito come dovevamo tre calci da fermo e tre colpi di testa che hanno infilzato il loro portiere.....poi se si vuol vedere il marcio...lo vedessero, ha le prove (Zeman) e allora andasse in Procura e denunciasse..una cosa è certa...a molti la nostra promozione non è scesa giù, dà fastidio ma se ne devono fare una ragione...l'anno prossimo noi saremo in Lega Pro....per gli altri solo un'altra annata di sofferenza nell'inferno della serie D.....una risposta a Peppone quando riteneva che Zeman o Pazienza potevano essere idonei a ricoprire il posto di Laterza......spero ti sia convinto che Zeman è questo ....un uomo di m.... che per giustificare un suo ennesimo fallimento spala m..... sui collaboratori....finora professionalmente non ha mai raggiunto traguardi importanti, solo una breve apparizione in C/2 col Fano 8 partite il primo anno da subentrato e un solo mese l'anno successivo....poi ha un'esperienza nella serie A maltese che, come ha detto lui, si riduce ad un torneo rionale.......insomma a Taranto c'è bisogno in primis di una società forte e seria e dopo di un allenatore capace ed esperto per la Lega Pro che sappia traghettarci in un campionato superiore

Scritto il 17 Giu 2021 ore 07:44



Luca74


Direi che la squadra va iscritta subito al prossimo campionato. E poi testa ad un mercato intelligente che ci faccia fare un sereno campionato. Così tutte queste polemiche da straccioni che provengono da certi personaggi le dimentichiamo e non ci pensiamo più. Proprio più.

Scritto il 17 Giu 2021 ore 07:41



bitter


Ero curioso di leggere il post di Karel Zeman, poi cancellato dai social, a cui faceva riferimento ieri Greco. L'Ho trovato. ........... Redazione Ilovepalermocalcio Il Girone H di Serie D ha visto il trionfo della compagine pugliese del Taranto promossa in Serie C. Decisiva la vittoria a Lavello per 3 reti a 2 nell’ultima giornata. Non le manda a dire l’allenatore lucano Karel Zeman che si è sfogato sul proprio account Facebook: “La dignità è un abito che non tutti sanno indossare. Di zerbini ne è pieno il mondo. Io cammino a testa alta“. Nei commenti continua: “Che sia una porcheria è risaputo, ma almeno chi mi sta accanto dev’essere come me. Non ci sono mezze misure, o sei onesto o sei disonesto. Chi è onesto pensa solo alla propria squadra ed al bene della società che lo paga e gli ha dato fiducia. Ma mi accorgo di essere davvero l’unico che la pensa così, un folle in mezzo ai normali”. Tanti dubbi. Agirà la Procura Federale aprendo un fascicolo a riguardo? .............. Non è esplicito, dice tanto per non dire niente, ma avrà drizzato orecchie a qualcuno

Scritto il 17 Giu 2021 ore 06:52



rossoblu82


L’ex presidente del Bisceglie Nicola Canonico entra in società a Foggia. Secondo indiscrezioni sarà socio di maggioranza del club. Ad annunciare l’ingresso il club con questa nota: “Il Calcio Foggia 1920, dopo un’attenta valutazione delle varie figure imprenditoriali che hanno mostrato interesse ad un possibile ingresso nel club, annuncia con piacere l’entrata in società del Dott. Nicola Canonico in qualità di nuovo socio del sodalizio rossonero”.

Scritto il 16 Giu 2021 ore 22:26



706ac


Luca74, onestamente non perderei tempo neanche a replicare all'offesa, per altro banale, alla nostra città. Queste piazze se hanno avuto in questi anni un minimo di risalto mediatico è perché hanno giocato con il Taranto. Pensiamo a Nardò dove addobbavano il paese con striscioni e locandine quando arrivava la partita contro di noi. L'indifferenza e l'oblio è la miglior risposta.

Scritto il 16 Giu 2021 ore 21:05



Luca74


Sono d'accordo sull'ignorare i perdenti che buttano ancora veleno (e n'hanna scittà molto ancora). Va ignorata la D e tutto ciò che le gira intorno, a partire dalle dichiarazioni di pseudo dirigentelli che cercano un pò di visibilità. Però su una cosa non si deve passare sopra: l'offesa alla città e ai cittadini va punita in termini di legge. Certe esternazioni meritano una querela da parte della giunta comunale che rappresenta la nostra città. Sono finiti i tempi delle cazzottiere e delle combìne sentenziate dalla giustizia sportiva che, secondo alcuni, non dovrebbero essere ricordate. Tali personaggi vanno perseguiti per legge e puniti.

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:54



tarantino02


L'ex centrocampista Francesco Montervino, oggi ds del Taranto, ha parlato così del ritorno del club pugliese in Serie C ai microfoni di Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini, durante Stadio Aperto su TMW Radio: "Un po' di paura e timori di non farcela ci sono stati ma la sensazione che la mia squadra non desse spazio a troppi cattivi pensieri l'ho avuta per tutta la partita. Una domenica sofferta, che ha sancito comunque la vittoria della squadra che ha meritato più di tutte". Continua a leggere dopo la pubblicità Soddisfatto dall'aver resistito al Picerno? "Abbiamo alzato la qualità della squadra con nuovi giocatori a gennaio tra cui soprattutto Tissone, che ha giocato in Serie A e vinto un paio d'anni fa la Coppa del Portogallo. Una crescita professionale importante, servita nelle ultime settimane di leggera difficoltà. Erano vent'anni che non si vinceva un campionato sul campo e ci siamo riusciti, lavorando per guadagnarci questo credito che ora vogliamo sfruttare per crescere tutti". Al sud si preannunciano grandi sfide. "Ho dei ricordi di Taranto-Bari, l'ultima volta che si è fatto avevo 14 anni. Oppure la finalissima persa col Catania di fronte a 32mila persone... Poi Palermo, Avellino, Juve Stabia, Foggia... La gente è già impazzita, abbiamo regalato loro un sogno e vogliamo renderli fieri di noi". Continua a leggere dopo la pubblicità Il territorio vive emozioni contrastanti. "La città è sofferente, per molti motivi non se l'è vista nell'ultimo anno. Penso all'Ilva, è una città tartassata che quest'anno ha avuto una risposta. Dobbiamo crescere, in previsione dei Giochi del Mediterraneo del 2026, finalmente riemergere e prendersi un po' di scena". Il girone C ha il retrogusto della B? "Sarà così, dobbiamo stare pronti ad eventuali difficoltà che avremo visto che sfideremo squadre più ricche e blasonate. Programmazione e organizzazione ci possono far guadagnare qualche punto in più".ù Quale l'aspetto più urgente? "In questo momento serve fare il punto della situazione col mister per capire come vorrà giocare l'anno prossimo: da quello si partirà con le conferme di chi ci ha regalato questa gioia. La nostra volontà è tenerne più possibili anche in Serie C".

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:28



Mimmo


Ok, grazie Franco!!!

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:27



Franco_dal_Brasile


Mimmo, i 5.000 ed i 45.000, sono da pagare cash. I 55.000 si possono dare in 10 rate a partire dalla prima che scade appunto il 28 luglio 2021. I 350k, non sono soldi cash da versare, ma è una fideiussione. Totale CASH : 5.000 + 45.000 + 5.500 = 55.500€

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:14



706ac


Non riesco a capire perché i siti sportivi nostrani continuano a dare voce a pseudo dirigenti che, senza il nostro "megafono virtuale ", sarebbero letteralmente sconosciuti. Mi chiedo anche perché c'è gente che da 72 ore si accapiglia online con i tifosi del Picerno che fanno meno numeri di una qualsiasi finale del Mundialito. La risposta, purtroppo, è che siamo usciti dalla D sul campo ma più di qualcuno ci è rimasto con il cervello

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:09



Mimmo


FRANCO, non ho capito il totale: i 45k sono compresi nei 55k?!? Oppure sono 350k + 5k + 45k + 55k?!?

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:08



CUCS


Sono del parere che non si debba assolutamente smantellare l'ossatura di questa squadra tenendo gli uomini giusti da tenere x me sono : Guastamacchia, Boccia, G. Rizzo, Ferrara, Marsili, Matute, Diaby, Nicolas Rizzo (io ci credo) Tissone, Santarpia e Falcone, Sposito o Ciezkowski. Su questi prendere poi gente all'altezza di questa C davvero forte

Scritto il 16 Giu 2021 ore 20:01



Franco_dal_Brasile


Entro il 28 giugno bisogna versare: - Quota associativa € 5.000,00 - Quota straordinaria di prima partecipazione al Campionato Serie C € 45.000,00 - Quota di partecipazione competizioni ufficiali Lega Pro € 55.000,00 (rateizzabile in 10 rate mensili) - Totale € 55.500,00 - Liberatorie - Fideiussione di 350.000,00 €

Scritto il 16 Giu 2021 ore 19:56



Romanzini


Se c'è una cosa che a Taranto abbiamo imparato in questi anni è che se davvero vogliamo dimenticare i dilettanti e tutto lo schifo che ci gira attorno tutti noi dobbiamo fare e dare qualcosa per sostenere il nostro caro vecchio Taranto. Tutti, ognuno per quel che può, devono sostenere il nostro calcio e il nostro sport in generale, perchè si può fare sport a livelli decenti solo se tutti insieme facciamo qualcosa. In merito alle dichiarazioni provenienti da Picerno, lascerei perdere, anzitutto perchè non c'è assolutamente da confondere la laboriosa e ospitale gente lucana con persone che lo stile non sanno assolutamente cosa sia. E poi gli illeciti sportivi recenti non li abbiamo fatti mica noi. Infine inviterei chi offende Taranto a tacere per buon senso, visto che in questo campionato, in particolare nel girone di ritorno e soprattutto nel finale di torneo, abbiamo assistito a cose talmente assurde sportivamente parlando che le inchieste dovrebbero sgorgare spontaneamente, ogni riferimento al gol annullato inspiegabilmente al brindisino Forbes in Brindisi-Picerno non è casuale, e quel gol annullato e quel punto mancante hanno condannato una città grande come Brindisi all'Eccellenza. Non ci curiamo dunque di questi ma guardiamo e passiamo avanti, c'è un professionismo da poco riconquistato da difendere e rafforzare nei prossimi anni che devono portarci sempre più su. Forza Vecchio Cuore Rossoblù!!!

Scritto il 16 Giu 2021 ore 19:27



Mimmo


L'unica cosa di stile che si possa fare è quella di ignorarli!!! 72 ore che siamo in C e già riceviamo il 'benvenuto' dai baresi, satanelli e tutti gli altri (ma ci sta, fa parte del gioco)...se le tifoserie di D davvero sapessero cosa abbiamo passato e quali soprusi abbiamo sopportato senza parlare dei reati in cui siamo stati vittime...invece di accusarci ci dedicherebbero anche le loro curve!!! Addirittura (sicuramente per rabbia del momento) a Brindisi, credono che il Lavello ci abbia fatto vincere!!!! Abbiamo un elenco lunghissimo di cose per le quali dovremmo lamentrci...sin dalla radiazione fino alla promozione del Picerno...perciò l'invidia agli altri e l'indifferenza a noi!!! FORZA TARANTO E FORZA TUTTI NOI!!!

Scritto il 16 Giu 2021 ore 19:17



mandrake70


Speriamo di darci subito un assetto societario solido e non avere mai piu a che fare con questa gentaglia in questi campionati...

Scritto il 16 Giu 2021 ore 19:13



rossoblu82


Vincenzo Greco, direttore generale del Picerno, insiste: “Mi auguro che il Taranto riesca a iscriversi al prossimo campionato di Serie C, vedremo cosa succederà in estate. Di sicuro, chi ha esposto lo striscione “Picerno mafia” deve vergognarsi perché ha offeso non solo una comunità, ma tutta la Basilicata. Non è che poi a Taranto si viva nell’assoluta legalità, mi sembra sia una delle città d’Italia dove si commettono molti reati delinquenziali. Da domenica sono passati 3 giorni e invece di festeggiare a Taranto pensano ancora al Picerno, al cosiddetto paesello che ha conteso la vittoria del campionato“. Sulle esternazioni social di Karel Zeman, poi cancellate, con cui attaccava i suoi stessi calciatori: “Spero che gli organi competenti possano fare chiarezza”.

Scritto il 16 Giu 2021 ore 18:58



Chris75


E ricordatevi una cosa molto importante: le mode passano ma lo stile resta... infatti stavolta resta in serie d

Scritto il 16 Giu 2021 ore 18:57



Chris75


Comunque oggi ho visto la partita del Picerno...chi l'ha vista come me avrà sicuramente potuto notare con che stile sono usciti dal campo Greco e Paolo quando sono stati espulsi...bravo davvero top level...

Scritto il 16 Giu 2021 ore 18:54



rossoblu82


Finale playoff Picerno Andria ... magari vincono quelli che hanno stile tanto nn possono essere ripescati per illecito....

Scritto il 16 Giu 2021 ore 18:48



Spagredblue


Intanto L Ancona torna in C , si fonde con il matelica ( provincia di Macerata? )

Scritto il 16 Giu 2021 ore 18:08



PaoloVI


Non sei l'unico....a vederla🤣 siete numerosi.....AVAST pensiamo al nostro futuro😉

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:53



Mimmo


No PeppOne, non sono affezionato alla D...voglio solo vedere come va a finire...per il tuo 'B SI O SI', mi sono espresso e se ne potrebbe parlare solo e soltanto ma soprattutto se cambia cosa sappiamo e vogliamo entrambi...

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:50



Antonio_Palese


Il Casarano in pochi secondi si è mangiato due volte il goal

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:49



alf


Favetta gia era scarso forte é riuscito a peggiorare .

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:45



PaoloVI


Mi, ti sei affezionato alla serie D 🤣 Già ti manca?..ti vedi il Picerno😁

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:45



PaoloVI


Nessuna Scusa e Nessun Alibi Serie B SI O Si!

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:43



Oltrelostacolo83


Intanto Palo e Greco espulsi per accenno di rissa nella squadra con stile

Scritto il 16 Giu 2021 ore 17:36