Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



GX4


Quoto al 100% Romanzini. Pensiamo una partita alla volta senza fare troppe pippe mentali. Solo così potremo andare avanti. Sempre concentrati alla prossima BATTAGLIA per raggiungere il nostro obiettivo primario il più presto possibile!! SFT❤️💙

Scritto il 27 Set 2021 ore 18:58



Romanzini


Stiamo facendo tabelle e conteggi che secondo me non hanno assolutamente senso. Il nostro obiettivo unico è e deve restare il Monterosi, nulla più, una gara da prendere con le pinze non foss'altro per l'atteggiamento tattico dei laziali (3-5-2) che potrebbe renderci la vita difficile. Pensiamo a dopodomani e basta. Forza Taranto!!!

Scritto il 27 Set 2021 ore 18:20



rossoblu69


Va beh allora da tifoso io dico 8 punti nelle prossime 4 partite 🙂 (2 vittorie e 2 pareggi). Razionalmente dico che 5 punti sono più realistici arrivando a 15 punti in 9 gare. vedremo

Scritto il 27 Set 2021 ore 18:13



roots


Possibile che questa squadra sia più forte di quello che ci si aspettava. Però ahimè è possibile anche che stiamo solo avendo un avvio sprint per poi ridimensionarci. Teniamolo in considerazione perché se così dovesse essere no je ca poi amma accumenza' a mena' tutte cose nderre...

Scritto il 27 Set 2021 ore 18:13



DE-BOEDO-VENGO


Esattamente. con monterosi e vibonese DEVI fare 6 punti

Scritto il 27 Set 2021 ore 18:13



Mimmo


A scummess?!? 😂😂😂...e lo dico coi piedi di piombo in due secchi di cemento per terra!!! Secondo me i 7 punti sono fattibilissimi...anche perché, considerando che noi dobbiamo salvarci, se non prendiamo i 3 punti (in casa) contro Monterosi e Vibonese...contro chi dobbiamo farli?!? Forza Taranto!!!

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:54



Piero80ta


nelle prossime 2 partite casalinghe ci sono 2 squadre da battere dato che sono dirette concorrenti e vengono a giocare a Taranto, poi se arrivano punti da Francavilla o Catanzaro tanto di guadagnato, ma contro le dirette concorrenti in casa devi vincere.

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:53



axel


Pensiamo al Monterosi che ieri nel secondo tempo ha schiacciato il Palermo. Corrono molto e bisognera' stare attenti. Comunque I'VE GOT A FEELING: se vinciamo mercoledi' saremo primi da soli

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:53



rossoblu69


si de boedo, rispetto a mimmo hai tenuto un piede per terra 🙂 🙂

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:35



DE-BOEDO-VENGO


io intendevo 7 in 4

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:27



rossoblu69


Addirittura 7 punti in 3 partite Mimmo. Mi sa che e' inutile predicare calma e piedi per terra 🙂

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:22



DE-BOEDO-VENGO


fare 7 punti nelle prossime gare non mi sembra uno score assurdo. E comunque avevo premesso nello stesso post che bisogna ragionare di gara in gara

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:20



rossoblu69


buongiorno. Mi hai anticipato luca. stavo rispondendo a De Boedo che se dovessimo fare 7 punti nelle prossime 4 partite avremmo una media punti di 1.88 a partita e cioè 71 punti a fine campionato. sarebbe secondo o terzo posto. Non facciamoci prendere dall'entusiasmo. stiamo volando troppo in alto e rischiamo di rimanere delusi. piedi per terra please. racimoliamo i 42 punti e se dovessimo essere a 5/6 giornate dalla fine, giocheremo piu' sciolti e sereni. SFT sempre

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:10



Mimmo


Di inni (certo nessuno tale da essere cantato a squarciagola dai tifosi) ne abbiamo un bel pó...alcuni recenti altri meno...anche io punterei su un brano già esistente che possa essere intonato, non per forza tutto, da tutto lo stadio (tipo 'de cempiooooon')...non so se quella di Diodato sia giusta o no ma va benissimo tutto!!! Parlando della squadra, a me la maglia di ieri non è piaciuta, sicuramente serve un marpione in ogni ruolo...serve che Chiorra sia più convinto nelle uscite, urlare e parlare con i compagni. L'attacco, finalmente, sembra esserci e ci farà divertire!!! Sicuramente dobbiamo vincere contro Monterosi e Vibonese...col Francavilla mi sta bene non perdere!!! Comunque non voliamo alti ma 'testa bassa e pedalare'...prima si raggiunge quota salvezza meglio è...così poi si pensa al resto. Mi auguro che ieri ci siano stati meno tifosi solo a causa del caldo e che la società ascolti, anzi, cominci ad ascoltare il suo 'cuore pulsante' dando possibilità di acceso alla tribuna con prezzi popolari e che se si dovesse aumentare la capienza i prezzi vengano rivisti al ribasso per poter riempire lo stadio, fare rumore tutti insieme, incitare questa squadra e Forza Taranto!!!

Scritto il 27 Set 2021 ore 17:09



Luca74


A proposito della classifica leggo "mi sta bene questo, mi sta bene quello". Ricordiamoci tutti che il giorno prima che iniziasse il campionato TUTTI abbiamo scritto che quest'anno avremmo firmato per un sestultimo posto e quindi per una salvezza. Adesso leggo "metà classifica" e altro. Sono convinto che tenere i piedi ben saldi per terra senza avere pretese e senza mettere pressioni sulla squadra faccia bene a tutti, soprattutto ai ragazzi che vanno in campo. Senza voli pindarici. Le esperienze passate credo che ci abbiano fatto maturare tutti. Non esiste più che siamo il Taranto e ci spetta chissà cosa. Siamo matricole, punto e basta. Per il momento stiamo vedendo che si è formato un gruppo. E questa è già una gran cosa. Vediamo che i ragazzi seguono le direttive di mister Laterza. E questa è un'altra gran cosa. Vediamo che la squadra ha ancora ampi margini di miglioramento. E questa è un'altra gran cosa. Facciamo lavorare serenamente il gruppo e incitiamoli sempre, con qualunque risultato. Se la piazza dimostrerà di essere diventata matura sono convinto che probabilmente quest'anno ci divertiremo.

Scritto il 27 Set 2021 ore 16:56



Linea_Ventidue


Se proprio dobbiamo spaccare il capello a questa squadra e trovare criticità (e su questo siamo maestri) condivido con chi dice che manca qualcosa in difesa. Anche ieri il buon Riccardi l 'ho visto con poca concentrazione e spesso si è perso pallone e avversario. Sicuramwnte sarà ancora questione di condizione, perché il ragazzo, infortunio parte, ha un ottimo curriculum. Come già detto stamattina è lodevole l' iniziativa di Lambrugo, ma io rilancio affinché possiamo farci promotori al nostro cantautore perché regali un nuovo Inno Ufficiale al Taranto come solo lui sarà fare.

Scritto il 27 Set 2021 ore 16:36



angelix0374


offside.....vabbè è la Vibonese....ma inconsciamente ho riscritto Paganese perchè mi brucia la sconfitta con i campani, oltre tutto sul più bello Eleven è andato in tilt e il risultato l'ho appreso su diretta.it...incaz..zato nero per il modo in cui è venuta la sconfitta....errori che non dobbiamo più commettere.....facciamo falli tattici, prendiamoci gialli o rossi, spazziamo la palla in tribuna o in gradinata o anche fuori dallo stadio ma dobbiamo far passare il tempo nei lunghi minuti di recupero...

Scritto il 27 Set 2021 ore 16:23



DE-BOEDO-VENGO


Aspettiamo a fare voli pindarici che sto campionato è strano. La Ternana e la Nocerina salirono da ripescate con rose raffazzonate all'ultimo momento. Ragioniamo di partita in partita. Le premesse per fare bene ci sono tutte perchè hai sia un ottimo allenatore che un ottimo ds. Ed è solo grazie a questi due elementi che nel calcio si ottengono buoni risultati. Perciò battiamo il Monterosi e poi penseremo a vendicare la sconfitta in coppa Italia. Poi ci sarà la Vibonese di nuovo in casa prima della tosta trasferta a Catanzaro. 7 punti nelle prossime 4 e avremo fatto tanta roba.

Scritto il 27 Set 2021 ore 16:08



Offside


Angelix ma che si rigiocare quella con la Paganese?🤣🤣🤣

Scritto il 27 Set 2021 ore 16:05



angelix0374


ottima idea quella di Lambrugo...una canzone adatta, cantata da un tarantino....insomma da approvare e provare già da mercoledì da mettere a palla all'inizio e fine match......della partita di ieri ne ho già parlato, dei 10 punti pure....mettiamo fieno in cascina e proviamo a sfruttare al meglio le prox tre partite (MONTEROSI - Virtus Francavilla - PAGANESE) se riusciremo ad uscire indenni da queste tre partite beh forse potremo pensare più positivamente al nostro futuro, senza montarci la testa però perchè poi inizia il campionato tosto con tutt'altro avversario, ma con l'entusiasmo e l'autostima a 1000 potremo toglierci altre soddisfazioni.....era l'inizio che mi sarei augurato...le squadre di Laterza partono sempre bene, aiutate da un preparatore atletico che mette in condizione tutti, compreso anche quelli come Civilleri che per il loro fisico hanno bisogno di più tempo per entrare in forma... ieri tutti promossi (pure Italeng che a me piace tanto) alla fine abbiamo giocato con 7 under compreso l'ultimo rientrato e cioè Mastromonaco (è bello leggere sul suo profilo attestazioni da parte dei suoi colleghi under).....concordo con Passiatore quando dice che manca un elemento in difesa che detti i tempi ma fino a quando incontreremo squadre con attacchi spuntati beh possiamo aspettare a gennaio il rientro del Guasta sperando che ci vada bene

Scritto il 27 Set 2021 ore 15:57



avrament


Condiviso l'idea geniale di Lambrugo,mentre ritorno un attimo sulla intervista di Papagni da me postata.A parte il fatto che nelle prime 5 giornate allora avevamo 8 punti e non 10 e il gioco espresso non era lontano parente di quello messo in mostra quest'anno.il senso e la denuncia del mister era che mentre quell'anno era pia presunzione sognare un campionato di vertice,quest'anno ci sono tutte le premesse.Poi ognuno puo essere o non essere d'accordo,io sono del suo stesso parere ribadendo ancora una volta che un campionato di meta classifica mi sta benissimo

Scritto il 27 Set 2021 ore 15:00



axel


Dando una occhiata al calendario si vede che sarà importantissima la gestione dei turni infrasettimanali, perchè saranno parecchi e gli under dovranno giocoforza fare parecchi minuti, per cui dobbiamo incoraggiarli (mannaggia al ginocchio di Diaby 🙁 )

Scritto il 27 Set 2021 ore 14:01



axel


Che poi anche Mietta è tarantina ed ha vinto il festival di Sanremo . Dominiamo anche musicalmente ...

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:52



Lambrugo


😉

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:43



lucius


Sì sì Lambrugo ho capito perfettamente e l'idea non è affatto malvagia. Piuttosto era una considerazione sulla scelta alquanto discutibile della canzone da parte dei salernitani.

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:42



Lambrugo


Che, aggiungo, non è l'inno. E nulla ha a che fare con le dinamiche del tifo,cori ect. Sarebbe solo un creare l'atmosfera. Un prosecco, un antipastino particolare o un grappino finale. Un qualcosa in più.

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:36



Lambrugo


Se vai su itubb trovi curva salernitana trottolino amoroso. A maggior ragione mi piacerebbe un pezzo di un tarantino. Fuoriclasse trallaltro

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:25



lucius


che poi sarebbe "vattene amore". Sì, vattene in serie B.

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:13



lucius


Bella l'idea di Lambrugo perché no, però permettetemi una precisazione: non so a voi ma a me m'ha venut assai da rider che in seria A la Salernitana mette "trottolino amoroso" come colonna sonora...

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:12



axel


@passion_red_blue 12:04 anche io ruicordo benissimo tutti quelli che si lamentavano del gioco di Papagni, alcuni dicevano addirittura è meglio la serie D.... e infatti Papagni fu esonerato grazie a tutti i competenti tifosi che incominciarono ad inciuciare nelle recchie di ZeB, i quali di pallone non capivano assolutamente nulla.

Scritto il 27 Set 2021 ore 13:09



dani68crb


in effetti purtroppo sugli spalti ci sono emeriti c..........i che ne dicono di tutti i colori agli under, voglio vedere se uno di questi fosse un loro figlio cosa direbbero, senza considerare che magari loro a quell'età erano ancora sotto la sottana della mamma. Gli under vanno incoraggiati sempre, anche quando sbagliano, le nostre fortune dipendono anche da loro. SFT

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:53



Spagredblue


Per chi chiede ancora acquisti .. L unica pedina che manca a mio avviso è un cc che sappia costruire gioco . Stop . Fino a gennaio italeng sarà il vice saraniti e poi vedremo a che punto è arrivato il ragazzo . Non guardiamo la classifica e non pensiamo di poter stare dietro al Bari tanto per dirne una . Il nostro obiettivo è evitare i play out. Quindi massima fiducia anche nei più giovani . Io non faccio neanche la conta degli under in campo , se i ragazzi hanno potenziale devono giocare e basta specie quest anno che non abbiamo l obbligo di vincerle tutte .

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:49



CUCS


Unico piccolo appunto che faccio, ma nn è una critica, è che nn siamo decisi e veloci quando dobbiamo ripartire quando siamo in vantaggio e le squadre avversarie spostano il baricentro in avanti. Ma sono certo che il mister lavora anche su questo aspetto da migliorare

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:21



nino72


Hanno giocato, tutte, alle 14.30, perché c'è il turno infrasettimanale mercoledì. Poi, difficile che in sede di programmazione si possa pensare che, il 26 settembre, ci sarebbero stati 30°, erano tutti al mare ieri.

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:20



UT_the_Original


Buongiorno a tutti, concordo con l'analisi di molti. Tre punti pesanti questi con il Latina. Nel primo tempo abbiamo faticato nell'approccio, anche se alla fine abbiamo avuto più occasioni noi. Troppi errori, siamo apparsi contratti anche se non abbiamo sofferto. Meglio nel secondo tempo dove la squadra è scesa in campo con un piglio migliore. Il Taranto ha sfoderato una prestazione concreta e cinica, il Latina solo sul 2 a zero ci ha impensierito. A margine restano solo alcune considerazioni. La classifica è bella da vedere...ma non ci dobbiamo far ingannare. Dobbiamo continuare a fare il nostro campionato partita dopo partita senza sottovalutare nessuno e soprattutto senza sopravvalutarci noi. Fiducia nel mister e nel suo gruppo. Pacilli anche se ancora lontano dalla forma ci ha fatto intravedere le sue potenzialità. Quello del Taranto è un buon attacco di categoria, soprattutto gli interpreti del tridente sono ben assortiti. Per quanto riguarda i singoli una menziona la merita soprattutto Civilleri. Non mi pare forte coi piedi eppure in queste partite sta crescendo e riesce a risultare utile e importante. L'ultima considerazione la faccio a tutela degli under, leggo, sento, soprattutto allo stadio commenti duri contro i vari Chiorra e Italeng. Ragazzi dobbiamo avere più pazienza e dobbiamo proteggere questi ragazzi che sicuramente potranno dare il loro contributo alla causa. Cerchiamo di non bruciare nessuno. Serve più pazienza coi giovani e fortunatamente Laterza coi giovani ci sa fare. Il Taranto c'è, la squadra è vogliosa di fare bene, l'importante è sempre tenere presente l'obiettivo primario della salvezza. Potrebbero arrivare momenti meno positivi, sarà allora che bisognerà rimanere compatti con la squadra senza farsi prendere dalla tentazione di mandare tutto all'aria.

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:13



axel


@sep non stiamo in serie d che puoi spostare l'orario come vuoi tu. gli orari le decide la lega e avrai notato che dappertutto si e' giocato alle 14.30. al massimo quando ci sono problemi di aereo ti consentono mezz'ora prima...

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:06



CUCS


Ottima e vittoria e buona prestazione quella di ieri. Altri 3 punti d'oro per la salvezza. La classifica nn la vedo proprio...non dimentichiamoci che in queste 5 partite il calendario tutto sommato ci ha favorito tranne per Palermo e Turris le altre erano alla nostra portata e cmqe siamo andati quasi sempre a punti tranne che con la Paganese e questa cosa è la piu bella, anche con le 2 piu di livello. Sempre concentrati e tosti su ogni palla e in ogni partita...anche con l'ulima in classifica perche questo è un campionato tostissimo e se ti distrai le prendi sicuramente. Continiuamo così!

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:05



Elco51


Longo ufficiale al Cerignola

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:05



passion_red_blue


706ac, 5 anni fa nel trittico di partite Foggia, Catania e Catanzaro dove la squadra ottenne un solo punto, in questo guest ma in generale ci fu più di qualche critica oltre per i risultati ma specialmente per il gioco espresso, come se appunto la squadra potesse puntare a qualcosa più di una semplice salvezza. Se si va qui a ritroso nei post tra fine settembre e gli inizi di ottobre 2016 inerenti ai "sofisti" si possono trovare. Ma senza andare troppo lontano, Papagni l'ha dichiarato la scorsa settimana che i primi risultati utili fecero distogliere l'attenzione dall'obiettivo principale a tutto l'ambiente. Il mio vuole essere solo un "avviso ai naviganti". Quest'anno c'è la differenza rispetto ad allora che si viene da una promozione ottenuta sul campo e una continuità di progetto nella gestione tecnica, che è già importante specialmente a Taranto dove spesso si stravolge ogni anno. Speriamo sia di buon auspicio. Ora testa al Monterosi. SFT

Scritto il 27 Set 2021 ore 12:04



nino72


pt 4231

Scritto il 27 Set 2021 ore 11:59



binariotroncocannata


La canzone “fai rumore”è bella ,nulla da eccepire. a me ricorda però il covid..i balconi..periodo triste ..non so boh.

Scritto il 27 Set 2021 ore 11:56



Franco_dal_Brasile


Perdonami Romanzini, ma io credo che tu abbia invertito le formazioni del Taranto fra il primo e il secondo tempo. Nel primo tempo abbiamo giocato con il 433 ed a centrocampo ci infilavano puntualmente con i soli Marsili e Bellocq. Nel secondo tempo, si è messo con il 4231, con Civilleri trequartista ed abbassando Pacilli e Giovinco. Abbiamo ripreso il centrocampo ed è stato più facile. Io l'ho vista così

Scritto il 27 Set 2021 ore 11:55



706ac


Sep, purtroppo da quel versante la nostra società "non sente". Ma al di la di questo, 3200 paganti con il Latina, visti i tempi, non sono pochi. A Bari ieri erano in 5mila con la Paganese. L'augurio è che presto portino la capienza al 75% e sia possibile aumentare la presenza nei settori popolari.

Scritto il 27 Set 2021 ore 11:32



Sep


Bello, tutto molto bello,primo tempo anomalo e confusionario,secondo meglio e si è visto,è palese che a questa Squadra però manca ancora qualcosina a centrocampo,e in attacco,2/3 pedine di spessore e qualità ,sarebbe la ciliegina sulla torta,passiamo alle note stonate,orario di gara assurdo,caldo infernale,ma perchè non posticipare almeno alle 17.30?Stadio e biglietti,il primo fatiscente e lurido,x i tagliandi ,ma perchè non equiparare la Tribuna (CHE ORMAI NON ESISTE PIù) è una Gradinata BIS,o magari portarla a 20 Euro invece che gli attuali 30,INACCETTABILI AL MOMENTO,ci si ostina a credere e pensare al profitto,senza accorgersi che ieri vi erano 3000 paganti,quando con prezzi calmierati e adeguati allo Stadio,ce ne sarebbero stati almeno 1000 in più,quindi più possibilità ai Tifosi,più incassi.....più gente al Campo ,ma ci vuole una Laurea in Economia x capirlo?O si crede che il Dio Danaro versato dai Bancomat umani (Tifosi)possa risolvere i problemi?Credo che le soluzioni x riempire x la capienza prevista,siano alla portata della Società,se solo lo volesse e volesse davvero i suoi Tifosi in massa alla Partita,certo è che 30 Euro x una Tribuna inesistente non si può sentire.VEDREMO......SFT.

Scritto il 27 Set 2021 ore 11:23



Romanzini


Bella vittoria quella di ieri con il Latina perchè ci consegna altri tre punti importanti da mettere in cascina sulla strada dell'obiettivo finale, la salvezza, da raggiungere quanto prima. Tatticamente la gara ha avuto due volti, uno forse disinvolto ma poco produttivo del primo tempo, e un altro invece migliore e sicuramente più quadrato della ripresa. Nella prima frazione il Taranto non è riuscito a esprimersi come dovrebbe perchè il 4-2-3-1 non ha funzionato; Gli esterni d'attacco (Pacilli e Giovinco) hanno giocato troppo larghi, Saraniti era isolato davanti, e il povero Civilleri era un pesce fuor d'acqua sia in fase di possesso sia in fase di non possesso, regolarmente saltato sia dai compagni sia dagli avversari. La mediana, a due, è stata ripetutamente infilata dalle verticalizzazioni di un Latina che per fortuna davanti è stato davvero poca cosa. Nonostante tutto contiamo due occasioni gol (Giovinco) nel primo tempo. Nella ripresa mister Laterza non ha cambiato uomini, ma schema e atteggiamento; lo schema è diventato quel 4-3-3 studiato e applicato sin dai tempi del ritiro, Civilleri è andato a fare il centrocampista di sinistra rendendo più "presente" la mediana che a tre ha occupato meglio gli spazi, e gli esterni d'attacco (Giovinco e Pacilli) si sono maggiormente avvicinati al centravanti, andando a formare un tridente di tutto rispetto. Non è un caso che tutti e due i gol nascano da sinistra, nascano da un Civilleri rivitalizzato dalla nuova posizione, nascano da una maggiore vicinanza alla porta (Pacilli pronto sul 2 palo e Giovinco che si accentra sul controcross di Saraniti). Morale: il Taranto col 4-2-3-1 se trova un avversario bravo a verticalizzare va in sofferenza; il Taranto col 4-3-3 è più equilibrato e contemporaneamente pericoloso perchè ha più densità in mediana e maggiore pericolosità e presenza in attacco. Se penso che a questo Taranto mancano elementi in grado di dare maggiore equilibrio (Versienti) e altri in grado di ribaltare l'azione con facilità (Falcone) mi sento di dire che possiamo stare maggiormente tranquilli. L'unica incognita è rappresentata dalla presenza in rosa di due soli centrali "universali" (capaci di fare le due fasi) ossia Marsili e Bellocq. Qui si sente e si sentirà l'assenza di Diaby sinchè non recupera. Per il resto sono soddisfatto, e vi faccio presente che ieri abbiamo terminato la gara con bel 7 under in campo, un bel risultato per chi come noi ha deciso di puntare sui ragazzi. Adesso piedi per terra e occhio al Monterosi, una squadra che gioca 3-5-2 come la Paganese, una squadra che secondo me non può essere affrontata col 4-2-3-1 ma mi auguro che invece venga contrastata con il più efficace 4-3-3, e con un turnover che nelle prossime due gare farà la differenza per tutti, visti gli impegni ravvicinati. Ultima considerazione, bellissima, e appagante: vedere tanti ragazzi e ragazzini esultare e tifare alla grande. Stiamo iniziando a recuperare fette di tifo giovane, il tifo del futuro. I risultati aiutano in tal senso. Questa è la vittoria da conquistare, la più bella, insieme a un entusiasmo che cresce e che va solo incrementato. Forza Vecchio Cuore Rossoblù!!!!

Scritto il 27 Set 2021 ore 10:46



706ac


Concordo con chi ha scritto che questo tris di partite è una grande occasione: mercoledì in casa con il Monterosi, trasferta domenica ma a soli 30km e poi in casa con la Vibonese. Riuscire a portare a casa almeno due vittorie sarebbe fondamentale per la lotta salvezza.

Scritto il 27 Set 2021 ore 10:42



706ac


passion_red_blue, francamente non ricordo che ci fosse tutta questa pressione sull'avere "un calcio champagne" nei confronti del Taranto di Papagni di 4 anni fa. Come oggi, anche all'epoca la tifoseria era consapevole di dover fare un campionato di mantenimento della categoria. Probabilmente su questo gb come su facebook c'erano commenti sul fatto che la squadra non giocasse granché ma credo che rientrasse nella "normalità internettiana". La tifoseria, nel suo insieme, ancora sosteneva la squadra ed infatti alla 8A giornata con il Catania c'erano 7mila presenze. L'esonero di Papagni e il disfacimento di quel poco di buono che c'era in quella rosa (Bollino ceduto a gennaio e l'arrivo di Cobelli e degli under meravigliosi) è unicamente imputabile a quel Duo di inetti e all'allora direttore generale attualmente presidente della Fidelis Andria. Comunque guardiamo avanti e testa al Monterosi.

Scritto il 27 Set 2021 ore 10:39



Franco_dal_Brasile


Lambrugo ma che hai fatto? che idea ti è venuta! Sto pensando al momento del ritornello, lo speaker che toglie il volume, noi con tutte le sciarpe spiegate e urliamo a squarciagola "CHE FAI RUMOOOOOOOOREEEEEE, SIIIIIIIIII". BRIVIDIIIIIIIIIII!!!!!! Grande Lambrugo!!! questa cosa s'ha da fà p forz!

Scritto il 27 Set 2021 ore 10:18



Linea_Ventidue


Bella idea Lambrugo ed identitaria. Ma sarebbe ancora più bello ingaggiare e proporre a Diodato di scrivere e cantatare un Inno Ufficiale degno di questo nome. Perché tra i tremila che abbiamo non me sta uno decente (parere mio).

Scritto il 27 Set 2021 ore 09:53



Elco51


Il brano di Diodato “fai rumore” oltre che di un tarantino verace e tifoso, è congeniale ed il testo rende bene l’idea dell’amore per la squadra. Col tempo potrebbe essere il nostro inno cantato dal pubblico al pari di quello del Liverpool.

Scritto il 27 Set 2021 ore 09:52