Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



CAPOCCIONE


peppone dai dicci 😉

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:20



peppone


Canonico?Uno capace sicuramente !Ma ci sono 2 ma molto grossi....due Ma che non posso scrivere qui sopra...che vuole sapere mi dia un contatto....

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:18



Tonino_Bisignano


..dimenticavo; domenica viene la Vibonese allenata da un signore che dopo la sconfitta di Francavilla presentò un certificato medico e sparì. Propongo per la partita di domenica una bella rimpatriata con i tre convalescenti di quest'anno per brindare tutti insieme alla faccia dei fessi!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:14



E_D


i.prete io credo che non ci siano molte alternative oltre a quella di chiedere un cambio immediato in società. E per immediato non intendo chiederlo ad agosto, ma già dalla prossima settimana. Se poi non dovesse avvenire l'unica cosa che otterranno è una diserzione completa.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:08



Tonino_Bisignano


Ultimo posto,ultimi di 20, retrocessione diretta, che schifo,che vergogna. Non date retta al furbo Maglione, le squadre che verranno penalizzate di uno o due punti sono per noi comunque irraggiungibili. Non creiamo altre inutili e dolorose illusioni,la realtà è che ancora una volta ci hanno fottuti alla grande tradendo la nostra maledetta passione! Ci hanno regalato persino il finale da tragedia greca, il rigore all'ultimo respiro. Vuoi mettere

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:04



I.PRETE


Che io sappia ci dovrebbe essere un'assemblea degli associati a breve

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:03



CAPOCCIONE


johpetrucci tutto tace...nessuno parla...in altri tempi la voce si alzava ..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 23:03



CAPOCCIONE


sono convinti di fare il campionato prossimo di D con giovani e con 200 persone allo stadio...per me 200 sono tanti..c pur...questa prepotenza deve finire a Taranto..piccoli presidenti che pensano di fare i padroni...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:59



ciccioska0


Un sentito grazie a Zelatore e Bongiovanni! Ho provato emozione solo il giorno del ripescaggio. Poi per il resto...zero assoluto.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:58



johnpetrucci


Fondazione, possiamo chiedere gentilmente alla signora zelatore e al signor bongiovanni di levarsi dai ***? E' meglio morire in promozione.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:58



johnpetrucci


E la Curva Nord? Addo stè?

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:57



E_D


I.preteperdonami, ma se le intenzioni sono quelle della telefonata a 100sport (ovvero non vendere, squadra di giovani anche se seguita da 300/400 tifosi) che si fa? Si accetta senza batter ciglio? Possiamo dire già da ora che la stagione è stata un disastro e che in D ci vogliamo stare solo per un anno e, di conseguenza, il proposito della Zelatore cozza con questa prospettiva?

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:55



Multijet_360


Domenica contro la Vibonese non ci sarò dopo anni passati su quei gradoni dello Iaco, ormai terra di conquista.. Perché questi personaggi non mi rappresentano assolutamente, hanno dimostrato sul campo di non meritarsi più la nostra fiducia, anzi farebbero bene a scendere in campo con qualsiasi altra maglia che non sia quella gloriosa del magico!! Nessuno è perfetto, come tifoseria avevamo anche assimilato ed accettato il concetto di un campionato sofferto per il mantenimento della categoria, ma non di una agonia lenta ed inesorabile.. La cosa grave però è non aver tamponato questa emorragia nel mercato di Gennaio, nessuno chiedeva campioni, ma gente che almeno avesse le basi per poter affrontare questo campionato professionistico, invece nulla di tutto questo è stato fatto..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:50



Tonino_Palese


@Luxtarentum. Accettare un presidente barese, ma competente e serio? Perché no! Sarebbe un bel salto di qualità per noi.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:49



Toto77


Ciccio qsto però è stato il top del disastro.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:48



Toto77


de poli ha avuto 2mesi x non portare nessuno. una figura inesistente il nulla

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:46



I.PRETE


Taras1987: le intenzioni le hanno già esplicitate. Se nel frattempo è cambiato qualcosa io non sono in grado di darti una risposta

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:45



ciccioscoppa


Toto77 tra i due c'è l'imbarazzo della scelta... uno normale no eh?

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:43



Toto77


e quidd de poli....ma dove l avete accattato???tutta la vita montervino

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:41



Dolphin


in effetti sta storia che si è cominciato tardi nn regge: se vuoi fare le cose bene, dovevi incaricare due direttori a tenere i contatti giusti, uno per la d e l altro per la c. poi davi un ringraziamento per quello della d e puntavi risorse e energie sul direttore di C... che già i primi d'agosto doveva avere almeno il 50 % in mano di rosa. basta alibi... disorganizzazione e pressappochismo.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:40



CAPOCCIONE


domenica bisogna disertare...facciamoci sentire..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:37



Multijet_360


A questo punto mi chiedo seriamente se senza la curva non sarebbe un Taranto calcisticamente diverso (in meglio). Solo in questo ultimo caso potrebbe venire anche gente di Bari (ma seria con progetto di rilancio) senza dietrologia e mentalità giurassica e presa a calci nel sedere solo perché di una provincia ritenuta a noi ostile. Abbiamo visto che non è la provincia di provenienza a fare la differenza, ma la qualità della stessa.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:36



ciccioscoppa


toto si riferisce allo scorso anno quando la società fu consegnata al duo in D

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:36



SEBAREDBLUE


Quoto e straquoto le analisi di Luca74 e LuxTarentum che hanno riepilogato un anno sportivo orribile e da dimenticare in fretta. Se il piano quinquennale del duo presidenziale è questo con saliscendi, chissà che non si possa arrivare in Eccellenza! Potrebbe essere un obiettivo all'indietro! Occorre voltare subito pagina, gente giovane e competente, ruoli giusti e non camaleontici (allenatori che si inventano DS e DS che si inventano General Manager con risultati sempre disastrosi), Programmazione fatta per tempo e gente seria che si intende di calcio. Come hanno fatto a Francavilla, basta copiare gli altri. Resta un senso di vuoto, di impotenza, altri amici sono usciti miseramente in lacrime dallo stadio di Melfi, sbeffeggiati e distrutti dall'ennesima prova disarmante. Tutti a casa, dunque. Io che tante volte su questo guest ho invitato tutti i tifosi a sostenere questa società con abbonamenti e biglietti per mantenere la categoria ora mi trovo a chiedere un azzeramento della maggioranza societaria perché il mio fegato e la mia salute me lo chiedono a gran voce, nonostante l'Ilva! Sosterrò chi si presenterà con un progetto vero e serio di riscatto, anche partendo dalla serie D. Mai più un centesimo a questi coniugi. Questo Taranto NON ci rappresenta. Ribelliamoci senza violenza! SFT

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:35



zannoni78


sarebbe importante domenica disertare lo iacovone, per far capire da che parte sta la tifoseria e soprattutto per far capire al duo che il loro tempo è finito.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:35



Toto77


preteee ancora con questa storia la squadra costruita in fretta e furia,?la paganese l hanno costruita a settembre, e a gennaio ti sei indebolito e non rinforzato. stop figur e merd

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:34



taras1987


Ippazio ma per sapere qualcosa sul futuro dobbiamo cmq attendere la fine del campionato?

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:28



ciccioscoppa


I. Prete. Non c'è nessuna accusa, almeno da parte mia, è stato fatto il nome di Canonico solo perchè ha fatto benissimo a Bisceglie. Io ricordo benissimo come andarono i fatti e che la curva scelse il duo perchè doveva fare una D a strazzare... Ad oggi ci hanno strazzato solo i co... Non mi sono mai sentito così umiliato come oggi, neanche quando da retrocessi i nostri eroi si vendettero la partita al padova, quelli almeno sapevano giocare a calcio. Vedere Balzano, Magnaghi, Pirrone con la gloriosa maglia fa malissimo... vedere Emmanusso e Potenza giocare con quella strafottenza mi fa salire il sangue e ..... per fortuna sono lontano perche stasera sarei a contestare al loro arrivo allo Iacovone

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:28



CAPOCCIONE


SONO MOLTO PESSIMISTA CHE IL DUO NON MOLLERA'...DA ME NON VEDRANNO PIU'UNA LIRA...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:25



I.PRETE


Buonasera. Prima di tutto saluto antonio_conte, giusto perchè non pensi che qua siamo tutti beoti e che basti cambiare nick e email come all'asilo. Ciò detto non c'è problema, l'importante è attenersi alle regole. Poi volevo dare una rinfrescata, perchè qui c'è chi ricorda tutto ma in realtà si fa confusione. Il mandato ricevuto per la vendita del Taranto era "Solo Lega Pro". Se qualcuno vuole andare a ritrovarsi i post dell'epoca si accorgerà che dare il Taranto a Canonico per la serie D prima del 27 luglio avrebbe comportato una sollevazione popolare. Arrivata la scadenza per produrre la domanda di ripescaggio certamente si riprendevano in considerazione tutte le ipotesi, ma si deve sempre tenere bene a mente due cose: la prima è quella già ricordata di un accordo già fatto dalla curva nord; la seconda, forse più importante ma che si tende a dimenticare, è che oltre al pochissimo tempo disponibile per allestire una squadra decente visto che si era ormai ad agosto, esisteva ed esiste il diritto di prelazione. Questo significa che se le quote del Taranto sono in vendita un socio, come lo erano appunto Zelatore e Bongiovanni, ha la precedenza su qualunque acquirente non socio, anche se si chiama Canonico. Solo per amore di verità

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:20



LuxTarentum


E se venisse un presidente barese che facciamo? Lo boicottiamo perchè è barese? E noi chi caz.zo siamo che ci atteggiamo a chissà cosa? Con questo ridicolo provincialismo dove dobbiamo andare? E poi li abbiamo visti i meravigliosi presidenti Made in Taranto: Ruta, Nardoni, D'Addario, Zelatore.. Aaaah da leccarsi i baffi proprio!! E dai su!!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:19



Tonino_Palese


@Maxam. Si scusa, è vero ho dimenticato le virgolette.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:10



Markus62


Gli unici presidenti, che meritano citazione dino Di maggio, Fico, e Carelli..il resto e' fuffa...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:08



Luca74


Sono molto stanco (sia fisicamente, che di umore). Oggi c'è da dire poco rispetto a quanto detto e scritto nei giorni scorsi. Diciamo che la nostra passione ci ha portato anche oggi a sperare l'insperabile. E ancora una volta la nostra passione è stata delusa e violentata da chi "non ci ha mai tenuto in considerazione". Ci ha tradito la squadra? Ci ha tradito la società? Io credo che lo sfascio di tutti sia addebitabile quasi esclusivamente a chi ha voluto fare il passo più lungo della gamba. A chi ci ha illuso affermando che avremmo fatto una grande lega Pro. A chi ha fatto (pare) un sacrificio per riavere la lega Pro, ma non ha fatto nulla per conservarla. Resta il fatto che i cocci restano sempre a noi tifosi, sia che la squadra abbia giocato "contro", sia che la società si sia dimostrata totalmente incapace. Forse la nostra passione ci ha fatto sperare di poter "ascoltare" le parole di "mea culpa" di una società che invece, sempre snobbando chi ha fatto abbonamento e biglietti, ha preferito chiudersi in un deleterio ed inutile silenzio. Ah, dimenticavo: se sentirli parlare significa dover ascoltare frasi tipo "orecchini" o "ce stè rid....." allora forse è meglio che abbia regnato il silenzio. Peccato! Sapere e far sapere alla squadra e al tifoso che si doveva fare di tutto per salvarsi avrebbe dato un senso ad una (se non l'unica) stagione orrenda calcisticamente che si è rivelata fallimentare sin dalle prime scelte. Fallimenti ribaditi e perseverati con le scelte postume .....e concretizzatosi con quel comunicato che è valso anche la perdita di fiducia della lega. Da quel momento gli arbitri non aspettano nulla, hanno il fischietto già pronto per andarci a quel posto. Mi auguro e auspico quanto prima che il duo metta in vendita il tutto. Il calcio non è per loro. E per dignità dovrebbero restituirla ad 1 €. In D così l'hanno presa. Via subito! Danni su danni. E a soffrire siamo solo noi. La squadra: avrà giocato apposta così? E contro chi? Perché a perderci ci siamo solo noi tifosi. Siamo solo noi sotto bersaglio, mica il duo che così come è venuto (o l'hanno mandato?) così se ne va. Allora forse è meglio che se ne vadano tutti prima di trovare scuse e mandare altri certificati medici. Meriterebbero pomodori e uova marce (e non aggiungo altro). Quest'anno una infinità di errori. Una infinità di scelte fallimentari. Una infinità di amarezza (per noi). Ma conveniva salire in lega Pro? A questo punto è lecito chiederselo. Ma soprattutto : non conveniva conservarla? Con tutti i mezzi? Ma la presunzione e la ciucciaggine l'hanno fatta da padroni e, dopo 24 anni senza vedere una B oggi vinta dai cugini rossoneri, torniamo nell'oblio per vivere un 25mo anno di chiaroscuro (soprattutto scuro) grazie ad una città politicamente scadente e ad una società che non sarebbe capace neanche di vincere un'eccellenza. Con questi allo stadio io non andrò più. Avrò crisi di astinenza (come ai d.rogati) ma non posso più vivere sofferenze simili. Amo il mio/nostro Taranto e non posso vederlo così stuprato. Avanti la prossima società da subito.....e speriamo che sia la volta buona. Per il momento io alzo bandiera bianca.....per il momento.... SFT

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:05



maxam


@Tonino Palese. "suggerì", forse lo dovevi scrivere così!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 22:00



Dolphin


alf: se ci fasciamo la testa prima di rompercela, dove andiamo? barese o no, poteva( dubitativo d' obbligo) far pure bene, visto che da solo, a bisceglie( nn taranto) e perdendoci ha fatto bene

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:58



Bluaria


Bravo alf, concordo con la curva in "scioglimento" hanno fatto solo disastri...il Taranto sono loro,e anche quest'anno ci hanno fatto un altro bel regalo....sparite insieme ad Albano e Romina...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:55



alf


Avrei voluto vedere se sceglievano Canonico , un barese presidente che bordello ....

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:55



zannoni78


oggi va salvaguardata la nostra passione, perchè oggi è la nostra passione che rischia di scomparire non il taranto fc. salvaguardate la nostra passione.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:53



ciccioscoppa


Toto77 oggi sono a pezzi, ho perso pure quel minimo di speranza. Non ci rimane neanche quella

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:53



CAPOCCIONE


abbiamo superato il baratro..neanche ai tempi di ruta avevamo queste umiliazioni...questa dirigenza deve andare via..Z & B VIA DA TARANTO

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:49



Tonino_Palese


@Luxtarentum. Il duo fu pregato di prendersi il Taranto da parte della Curva Nord. Quest'ultima suggerì alla Fondazione Taras di cedere le quote di maggioranza a Zelatore e Bongiovanni. Il duo Prisma, a sua volta chiese e ottenne dalla stessa Fondazione scuse pubbliche. Per la cronaca...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:48



Dolphin


pure io ricordo di canonico. ed ero per canonico...bastava poco, canonico ed un altro ed eravamo in C due stagioni fa, con competenza sicuramente maggiore di questa...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:47



antonio_conte


luxtarentum...una delle tante genialate della fondazione taras....aggiungici la perdita di tempo con quella delle vigne....e il giochino è fatto.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:45



DANNY72


e....lux....io ricordo benissimo tutto.....TUTTO!!!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:43



rossoblu82


Questi sono stati capaci di nn vincere il campionato di serie d più ridicolo della storia e dopo il ripescaggio (unica nota positiva della loro esperienza disastrosa) in lega pro sono riusciti a retrocede direttamente (senza playout) al primo anno senza nemmeno lottare....EROI

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:40



LuxTarentum


Canonico non è uno sceicco, ma è un imprenditore con i controc...., oltre ad essere molto ammanigliato a livello politico.. Due anni fa a Taranto fu scartato dai papabili acquirenti, perchè non voleva fare domanda di ripescaggio.. alla fine la società fu REGALATA al duo delle meraviglie, che la domanda non la fece lo stesso e ci ha regalato due annate indimenticabili.. Col senno di poi, fu proprio un "eccellente" esempio di lungimiranza..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:40



220747


Che dire abbiamo buttato all'aria tutto l'entusiasmo del ripescaggio il giorno 4 Agosto.adesso tutti via da taranto

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:39



Dolphin


multijet: infatti dicevo proprio questo, il concetto di bonifica è lontano dalla realtà di taranto. ciccioscoppa: certo ci penserei anche io, ma nn credo che facciano manfrine: o fanno calcio o nn lo fanno( come hai detto tu), nn lo farebbero per convenienza, perchè si tratterebbe di qualche milione di euri su cui nn puoi fare ricatti...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:38



Toto77


ce brutta morttt. .ciccioscoppppppp

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:35