Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



Multijet_360


X Dolphin ancora all'asino che vola credi? Troppi interessi, soldi, ecc.. le bonifiche non portano danaro ed è quello che comanta e che smuove le coscienze. Vedi quello che è successo con l'olio dotto nel Salento, hanno sradicato di tutto e di più (a proposito di bonificare a modo loro) per farci passare i loro interessi strategici..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:27



alf


Il duo deve andare via ma mi auguro che subito dopo si sciolga anche la curva , ormai ne hanno combinate troppe .

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:26



kaotico


Zimmer la penso come te, il discorso è che non sono pessimista ma REALISTA

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:25



ciccioscoppa


Non so se ci sei stato a Mantova, ma le fabbriche Marcegaglia sono davvero tante. Nè loro nè i Colannino (quelli della Piaggio) anche loro di Mantova, contribuiscono per il calcio, anzi se vai a parlargli ti cacciano. Credo che se dessero soldi a noi lo farebbero solo per interessi loro. Stiano lontano dalla nostra città

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:21



Dolphin


ciccioscoppa: queste cose si fanno con la politica come mediatrice, qui c è l acciaieria a caldo più grossa d europa, nn a mantova...politica, appunto... dove é ? un sindaco serio ad es, si mette intorno al tavolo e impone che quando i lavoratori fissi saranno 6-7 mila, si passa a freddo... condizioni negli accordi... ed invece quei pupazzi di palazzo di città senza idee ed ideali, stanno a guardare chi vince la corsa e poi si accodano...com unque taranto e mantova, due fattispecie diverse dal punto di vista della acciaio...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:16



ciccioscoppa


Dolphin i Marcegaglia di Mantova, te lo posso assicurare, non danno un solo euro al Mantova calcio e se li dessero al Taranto mi preoccuperei moltissimo.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:11



Dolphin


migliore rispetto al passato recente, ovviamnte... un obiettivo minimo, importante, ma minimo... ma sce vennnesser l lupin a san catavt....

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:10



Dolphin


stavo meditando per rimanere realisti e con i piedi per terra: una città che nn riesce a raggiungere un obiettivo( importante) come la permanenza nella categoria migliore nel calcio, come possa pretendere bonifiche di un area che è doppia della città di taranto, con quali soldi? pubblici? nn ce ne sono, privati(come hanno fatto in buona parte a venezia)?nn ce ne sono.... un obiettivo enorme... ma se nn si riesce nel poco in sta città...lo ribadisco, se MARCERGAGLIA o gli INDIANI dovessero interessarsi al calcio a taranto, nn avrei problemi o pregiudizi... e nn mi vergogno!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:06



ciccioscoppa


E D non sono completamente d'accordo con te. Se i Tarantini fanno solo i tifosi sono incommensurabili, laddove decidono di sostituirsi alla proprietà diventano deleteri. Ricordo contestazioni a uecchje per una maglia verde, cioè a barcellona giocano con la maglia della fanta, a napoli con le maglie in mimetica jeans o nere, a milano con quelle gialle e noi non possiamo usare una terza maglia verde o azzurra che sia. Ricordo contestazioni che ci hanno danneggiato (taranto massese) e che forse se non ci fossero state saremmo andati in B, ricordo quei trenta che ci hanno visibilmente danneggiato, ricordo anche i 25000 di un Taranto Tricase, ma è cosi che li preferisco.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 21:05



Multijet_360


Già immagino la prossima stagione, tira e molla societario sino ad estate inoltrata con squadra allestita in pieno Agosto. Morale della favola (squallida) solito Taranto raffazzonato alla meno peggio, che ovviamente non potrà puntare a nulla. Come dissi la scorsa estate che avremmo visto i sorci verdi in questa Lega Pro (per come ci si muoveva in campagna acquisti) ora vi ho detto cosa prevedo per il prossimo campionato DILETTANTISTICO!!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:59



CUCS


una proprietà SANA e LIMPIDA nn avrebbe nessun problema a pubblicare i bilanci..quì a Taranto cosa mai vista, ed io sospetto anche il perchè, stà male far vedere il guadagnino. Ma la festa purtroppo x voi è finita! niente più abbonamenti a scatola chiusa, niente più abbonamenti prima di aver completato la squadra per il 90% e sopratutto niente più incassi, fra le prime di lega prò anche in D..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:59



E_D


ciccioscopa Abbiamo tantissimi difetti come città, ma la nostra tifoseria rimane un valore aggiunto e un fattore esclusivamente positivo. Sarà lunatica, sgorbutica e anarcoide, ma è una tifoseria che pochissime piazze hanno. Dopo 4 anni di D e nonostante i prezzi allucinanti, ha "regalato" 8mila spettatori per una inutile partita d'agosto di Coppa col Melfi, 9mila col Matera, 7mila col Siracusa e 8mila col Catania. Bastava un campionato medio per mantenere simili standard e invece si è riusciti nell'impresa titanica di prendere bastonate da tutto e da tutti e svuotare lo Iacovone. A Foggia quest'anno, dopo la sconfitta col Fondi, hanno combinato un putiferio ma la società, a differenza del nostro due, invece di rilasciare dichiarazioni altezzose si è rimboccata le maniche e ha stravinto il campionato. Da noi solo dichirazioni spocchiose contro gufi e coccodrilli in estate per poi sparire quando la squadra stava affondando.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:58



Dolphin


ciccioscoppa: canonico ha il bisceglie da svariate stagioni, ci ha perso, mi dici dove si trova uno così a taranto che se perde mille euro già va in crisi mistica...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:54



ciccioscoppa


Il Bisceglie stra stravincendo il campionato. Era distante un bel po' dal Trastevere e, nonostante la penalizzazione, lo hanno ripreso e superato. Credo che Canonico abbia fatto davvero un gran bel lavoro. Da sempre a Taranto i tifosi sono l'ago della bilancia in positivo e negativo. In positivo se pensano a tifare in negativo quando si ergono a palladini e pretendono di surclassare il proprietario di turno.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:51



Dolphin


rossoblu: almeno è stato onesto. in C con più soci canonico il taranto lo teneva.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:49



rossoblu82


Ciccioscoppa...pensa che canonico che sta portando il Bisceglie tra i pro voleva prendersi il Taranto ma poteva garantire solo la d e noi volevamo giustamente il ripescaggio...infatti poi arrivò il grande duo con il tappeto rosso steso in via minniti e facemmo ridere anche tra i dilettanti l anno scorso...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:46



frengo


Bongiovanni sto ancora aspettando i giocatori i che abbiamo preso a gennaio...fate la squadra pure al sindaco oppure alla fondazione perché anche nei dilettanti con voi al timone non penso vedrete mai più lo stadio pieno..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:43



ciccioscoppa


multijet guarda che in D si svincolano tutti

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:42



rossoblu82


Mancanza di alternative in difesa...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:41



Dolphin


lo dico per ogni proprietario che fallisce a taran to. la vergogna è vostra, perchè i ricavi che fa taranto nn le fanno altre piazze nemmeno in C...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:41



rossoblu82


Balzano l ha portato papagni come centrocampista poi a gennaio è finito fuori rosa ed è stato ripescato dopo qualche mese per mancanze di alternative....questa è la programmazione del duo

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:40



nonnoluigi


DOMANI SUL TAVOLO DEL BUON SENSO LE DIMISSIONI DI TUTTI ...domenica e a stabia con i ragazzi della beretti

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:37



Dolphin


lo dessero in C magnaghi, tanto in D devi andare sui soliti, i montaldi ecc

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:36



Multijet_360


X Nonnoluigi.. già una bonifica totale, come quella che non faranno mai nella grande industria. Diciamo che quando si parla di bonifiche qui a Taranto, non siamo molto credibili..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:35



kekkone63


In serie d i giocatori si svincolano . Povero balzano , farà fatica a trovare altra aquadra. Nagnaghi invece ha la fila di acquirenti ...:

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:33



CAPOCCIONE


Gente di questi bidoni nessuno deve rimanere...squadra di sana pianta...e sopratutto dirigenza Nuova..ZELATORE E BONGIOVANNI VIA DA TARANTOOOOOO

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:33



nonnoluigi


via tutti significa dal primo all'ultimo...serve una bonifica totale....nessuno merita di rimanere ...NESSUNO !

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:32



LuxTarentum


Balzano lo ha portato Papagni, diciamo anche questo..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:31



Multijet_360


X Dolphin .. se rimangono questi in sella al Taranto, ci tocca Magnaghi come primo acquisto (ha un biennale) cioè cominciamo nel peggiore dei modi il prossimo campionato di serie D.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:30



Tonino_Palese


Ci vuole competenza, scelta delle figure giuste e un buon investimento per vincere.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:30



nonnoluigi


DEVONO ANDARE TUTTI VIA DA TARANTO...si scrive ancora di migliori o peggiori in campo...ma ce hamm stutichite ?...game over per tutti ...tutti fuori ...nessuno escluso....nessuno merita di restare a taranto...via tutti

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:30



rossoblu82


Come nn quotare zimmer...stasera è davvero dura andare avanti...solo un immediato cambio societario può dare un minimo di speranza X il futuro nonostante il prossimo campionato innominabile....che siate maledetti per sempre voi che avete permesso tutto questo scempio....

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:30



Dolphin


e_d: e che nn lo so, io il calcio lo seguo da 35 anni, questi nn sanno nemmeno se il pallone si prende con le mani o i piedi...e comunque lo "squadrone" e ventuale e tutto da dimostrare, sarebbe una rappresentativa per almeno 2 mesi... perdi punti e poi in D recuperare nn è facile...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:29



E_D


Dolphin Il prossimo campionato di serie D è sicuramente molto più impegnativo della "sagra paesana" affrontata il primo anno da Z&B. Potrebbe esserci la Nocerina, sicuramente ci sarà il Cerignola che viene da 3 promozioni consecutive, il Gravina che ha una società piena di soldi e la solita squadra-sorpresa campana. Servirà una corazzata per vincerlo, con un investimento massiccio e soprattutto una programmazione mirata alla ricerca degli under decisivi. Lo ribadisco, siamo al 23 di Aprile, tutta la tifoseria chiedesse da SUBITO alla società di farsi da parte ed agevolare il passaggio delle quote. In alternativa, per quanto mi riguarda, meglio sparire che vivacchiare nei dilettanti con il duo.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:26



Dolphin


multijet: devi ringraziare se rimane un club in vita... altro che preparatori...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:25



Multijet_360


Squadra da smantellare in toto (compresa la panchina) staff medico, preparatore atletico, anzi soprattutto quest'ultimo visto lo squascio dell'infermeria di questo campionato. Non deve rimanere nulla di questa vergognosa stagione.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:24



Dolphin


tonì e aspetta e spera.... città levantina, cose dette e nn dette, fughe schettiniane( e parlo anche del duo)... a taranto se avessi i soldi metterei su una buona squadra di calcio femminile... mi diverte di più perchè è più sano...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:23



Tonino_Palese


Disastro epocale. Un Taranto piccolissimo sotto tutti i punti di vista, anche se oggi ho visto un ottimo portiere in campo. Una caduta verticale, 2 punti in 9 partite, inspiegabile, umiliante e mortificante. Si fa fatica a credere che il Taranto 2016-17 abbia battuto in casa il Foggia, 1^ del girone con +9 sulla seconda, e 1^ squadra di tutta la Lega Pro, meritatamente promossa in B, per 2-0. Chi deve darci una spiegazione? Lo staff tecnico? Il D.S De Poli? il D.G. Roselli? La Presidente e il Vice Presidente? Da questo guest, chiedo alla società di fissare un incontro con la tifoseria e la stampa per spiegare, spiegare, spiegare...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:20



ciccioscoppa


ma scusate i nostri giornalisti non riescono a scucire qualcosa dalla bocca di ce ste rid stuè? I tifosi hanno il diritto di sapere.... Quannìè ca ba dichiaram? a gennaio 2021?

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:20



Dolphin


è certo che risalire nn è facile, sopratutto perchè le squadre che vengono dall eccellenza, con qualche innesto diventano squadre competitive, mentre noi partiremmo con la solita rappresentativa... allora bisogna allargare la base societaria, e mettere quello che serve per risalire... da oggi, fine aprile devono mettersi in moto per migliorare la forza di sto club...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:19



ciccioscoppa


dai che almeno il derby col bisceglie non lo facciamo visto che, nonostante 3 punti di penalizzazione, hanno scavalcato il trastevere e se ne vanno in lega pro

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:18



E_D


Dolphin Li hanno sicuramente. Così come sicuramente riuscirebbero nell'impresa di far arrivare gli under più scarsi del girone, di prendere l'allenatore più al risparmio del Sud Italia e gli over più rotti. E' nel loro stile, dopo due anni abbiamo capito di che pasta sono fatti. In 24 mesi abbiamo visto solo una sfilza di allenatori confusi, di ex giocatori, di scelte confuse e di ragazzini buttati allo sbaraglio.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:16



Nimme


Blubba, se è così allora tutto torna; aggiungo solo in merito alla fondazione: non conosco fino in fondo fino a che punto possono spingersi nel loro interfacciarsi con la proprietà però mi sembra, a detta di qualcuno di loro, che lavorino molto in questo senso: se è così dovrebbero essere più in comunicazione con i tifosi per far sapere quali sono queste attività e cosa producono.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:14



Zimmer


Finalmente questo tormento è terminato. Due mesi fa la strada per la salvezza era spianata, con il meraviglioso successo col Foggia. Eravamo fuori dalla zona playout e avevamo una squadra in salute, col nuovo allenatore che aveva fatto cambiare marcia. Qualche altro buon risultato e poi arrivano due partite "strane" con akragas e messina, seguite da un altro turpe episodio che spero un giorno si chiarirà. Al turpe episodio seguì una turpe reazione (anch essa opaca e "strana"). Da lì non si capì piu nulla. Il Taranto mori e le speranze crollarono più per quello che il campo mostrava che per quello che la classifica recitava. Il Taranto era diventato di una impotenza incredibile, al punto che oggi, dopo che il melfi è rimasto.in dieci, ero comunque sicuro che avremmo perso. Ora.la.mente ritorna al 4 Agosto e alla meravigliosa, inconsapevole gioia. Bongiovanni disse "sarà una stagione bellissima" e io ne ero.sicuro. Un entusiasmo eccezionale accompagnò le prime uscite di una stagione che si prospettava difficile. Io pero mi aspettavo che le difficoltà venissero dall esterno. Invece è evidente.che non si sa cosa o chi, ha distrutto tutto DALL INTERNO, come un tumore che divora tutto. Da anni vedo tifosi dello zoccolo duro.che si ritirano dal tifo per il Taranto. Il tifoso rossoblu si estingue sempre più e lo zoccolo.duro.si riduce all osso E da oggi credo che anche per me sia giunta la fine. Molti.amici dicono che bisogna iniziare subito a programmare la serie D, ma io ne ho viste troppe e già vedo il solito prevedibile squallido copione che ci aspetta: mentre avremo le lacrime agli occhi per la retrocessione, sapremo che , se ci fossimo salvati, Gesu Cristo (che era gia in trattativa segreta col duo) avrebbe rilevato la società, con un programma triennale per la serie A. Poi, quando ci saremo rassegnati e rasserenati, sapremo che c è la possibilita di una penalizzazione di tot squadre che potrebbero retrocedere al nostro posto. Quando ci inizieremo a credere arriverà la.nuova mazzata. Poi inizierà la consueta crisi societaria.che ci trascinerà fino ad agosto senza un solo giocatore in rosa, forse settembre. Per poi iniziare un altro infimo e arrangiato campionato di serie d con squadre innominabili. No grazie . Mi dimetto amici.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:14



Dolphin


ma ce li hanno i soldi per l iscrizione in D ? almeno pieroni la fece l ultima iscrizione...

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:13



E_D


Lo domando a chi di dovere: si inizi da subito a pretendere una programmazione per la prossima stagione. Ovviamente senza il duo in sella. Si inizia a maggio a programmare la serie D che, come al solito, sarà durissima, visto che paesi e paesoni giocano contro di noi come se arrivasse il Real Madrid. Non possiamo permetterci un anno di transizione in serie D, altrimenti rischiamo di vedere 500 persone allo Iacovone. E, ripeto, il Duo da subito mettesse in vendita la società e sparisse per sempre dal nostro stadio!Ci avete infangato!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:12



peppone


Rossonero,pensa alla tua B no ne penzá proprio a nuje,che non é giornata!Auguri per la serie A prossima!!Ciao,vogliamo soffrire trá di noi...senza nessuno che ci compatisca Grazie!

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:11



Multijet_360


X Rossonero.. te lo devo dire da tifoso-sportivo!! In bocca al lupo per la promozione merita sul campo del tuo Foggia..

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:09



Dolphin


rossonero: chiedilo agli improvvisatori...voi avete una società composità, dove ognuno mette il suo e magari scarica sulle tasse, come fanno tutti... noi nn abbiamo niente.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:06



Rossonero


Noi abbiamo avuto sfiga per 19 anni ma voi ci avete battuto di gran lunga, mi dispiace vedervi così, noi gioire e voi soffrire è dura ripartire dalla D ma soprattutto senza basi. Oltre la rivalità...non meritate tutto questo.

Scritto il 23 Aprile 2017 ore 20:04