Go to Top

Grazie a Ciccioman "RespiriAMO Taranto" sbarca al 1° maggio di Roma

Don Ciccio a.k.a. Ciccioman, è un tarantino doc oltre che un popolare dj veterano del reggae italiano. Inizia la sua carriera artistica nel 1990  con una storica crew ragga-hip hop bolognese: la Radical Sunshine Posse. Nel 1993 fonda con dj Fabri il primo reggae sound system della scena bolognese, Vibra sound. Dal 1993 al 1996 conduce un programma di musica e cultura reggae sull’emittente bolognese Radio K. Nel 1995 inizia la collaborazione con Papa Ricky che lo porta ad incidere un disco per la Virgin Italia e la partecipazione alla colonna sonora del film Sud di Gabriele Salvatores. Nel 1997 organizza la prima rassegna del reggae nazionale bolognese il Megareggaeshow che oltre a tutti i sound system Italiani ha visto la partecipazione di ospiti internazionali. Nel 1998 si trasferisce a Londra dove suona in diversi club della capitale. Tornato in Italia nel 2002 propone il Don Ciccio Reggae Show. Nell’ inverno 2004 Don Ciccio produce un cd mix per collezionisti incentrato su sonorità ska e rock steady. In Estate 2005 è in uscita il nuovo progetto discografico di Don Ciccio “Love University” la prima compilation di Lovers reggae fatta in Italia. Nel Mese di Ottobre Love University è stata presentata in U.K. da Don Ciccio al David Rodigan radio show negli studi londinesi di radio Kiss100 che trasmette in tutto il Regno Unito. Dall’Ottobre 2005 conduce uno show per Ciccioriccio. Nel corso dell’inverno 2007 Don Ciccio collabora con Radio Base Popolare Network per cui produce e conduce Vibez. In marzo 2006 esce il primo singolo su 7” della Love University Records prodotto in Jamaica. In agosto del 2006 e’ ospite di Saxon sound al Notthing Hil Carnival di Londra e nel Novembre dello stesso anno e’ ospite della rassegna Rodigan’s Reggae. Nel 2007 produce il Love University Riddim. Nel Luglio 2007 Don Ciccio viene coinvolto dal piu’ grande festival reggae europeo , il Rototom Sunsplash. Ad Agosto 2007 e’ ospite per la seconda volta di Saxon sound al Notthing Hill Carnival di Londra. In Luglio 2008 oltre che come presentatore tv partecipa al Rototon sunsplash anche come presentatore di Radio Pololare Network. In Agosto 2008 Don Ciccio e’ il presentatore del festival reggae del Sud Italia il “Gusto Dopa al Sole” (Lecce). Sempre in Agosto presenta “L’acqua in Testa” (Bari) free music festival. Durante l’inverno 2008 Don Ciccio organizza“Don Ciccio & Friends”, al Sottotetto Sound Club di Bologna. Per tutti questi motivi, Don Ciccio è popolarissimo e amatissimo, dato che con le sue selezioni musicali e le sue dance hall sono cresciute diverse generazioni.

Oggi Don Ciccio è un produttore e braccio destro artistico di Mama Marjas: una star dell’underground reggae italiano. Maria Germinario, in arte Mama Marjas è una ragazza classe 1986 nata e cresciuta in Puglia, tra Santeramo e Taranto, ma è ormai una tarantina di adozione. Dotata da madre natura di una voce vibrante dal timbro molto forte, caldo e grave, è un talento naturale, giovane ma molto sicura di se, radicata nella cultura del reggae ma allo stesso tempo versatile con una solida cultura musicale. Mama Marjas domina i palchi ed i sound system con semplicità, estende la voce tra stili e linguaggi diversi, conquista il pubblico per simpatia e bravura.

Bene, nella loro ultima esibizione sul palco del tradizionale concerto del 1° maggio 2012 a Roma, difronte ad una platea di 750 mila persone (alle quali bisogna aggiungere quelle collegate in diretta tv su Rai Tre), Don Ciccio non si è lasciato sfuggire l’occasione di lanciare un “messaggio d’amore” per la sua terra, indossando una T-Shirt griffata “RespiriAMO Taranto”. Da sempre Don Ciccio riveste il ruolo di “Ambasciatore della Tarentinità” perchè grazie alla “sua” musica veicola ovunque messaggi di “amore e pace”, mentre stavolta si è voluto rendere interprete di un diffuso sentimento tarantino volto a sensibilizzare l’attenzione sul dramma ambientale che vive la città di Taranto, diventando di fatto un testimonial di una delle nostre principali mission associative, ossia promuovere il “brand” e il messaggio di “RespiriAMO Taranto” a livello nazionale.

Il Video del Concerto

, , , , , , ,