Go to Top

Taranto – Palermo 3-1

Oltre ogni più rosea previsione, il Taranto batte con pieno merito il Palermo e vola a quota 7 punti. I rossoblù di Laterza pressano dai primi minuti e regalano un primo tempo perfetto ai quasi cinquemila dello “Iacovone”. Anche quest’anno, l’arma in più sono i calci da fermo: è così che i rossoblù firmano il primo e il secondo gol, cogliendo una clamorosa traversa con Giovinco al quarto d’ora. All’11’ il classico gol dell’ex, nonché palermitano doc, Saraniti, di testa su corner di Marsili. Al 57′, sugli sviluppi di un altro tiro dalla bandierina, torre di Zullo e girata vincente di Benassai. La riapre Almici dopo cinque minuti, sorprendendo Chiorra sul suo palo, ma non è gara per i rosanero, che restano in dieci al 78′. Folate finali, una delle quali vale il 3-1, su azione caparbia di Diaby. Scatta la festa sotto la pioggia: finalmente tutti insieme, tifosi e calciatori.

📹 Sintesi AntennaSud

🔚 TARANTO 🆚 PALERMO 3-1
⚽️ 11′ Saraniti, 57′ Benassai, 90′ Diaby; 62′ Almici
🗓 Serie C/C 2021/22 – 3ª giornata

ℹ️ Tabellino
Taranto | all. Laterza | 4-3-3 |
Chiorra; Riccardi, Zullo, Benassai, Ferrara; Bellocq, Marsili, Labriola (71′ Diaby); Versienti (63′ Ghisleni, 89′ Santarpia), Saraniti (71′ Italeng), Giovinco G. (89′ Civilleri).
a disp.: Antonino, Loliva, Granata, Tomassini, De Maria, Cannavaro M., Pacilli.

Palermo | all. Filippi G. | 3-4-3 |
Pelagotti; Doda (71′ Fella), Lancini, Perrotta M.; Almici, De Rose (63′ Silipo), Luperini, Giron (53′ Valente); Soleri, Brunori, Floriano (53′ Dall’Oglio).
a disp.: Massolo, Marong, Odjer, Marconi, Corona G.

🔢 I numeri del match
• tiri totali: 10 (5) – 6 (3)
• corner: 8-4
• falli fatti: 16-20
• offside: 5-0

🏟 stadio
“Erasmo Iacovone” di Taranto
spettatori: 4700 circa

👤 arbitro
Marco Ricci (Firenze)
👥 assistenti
1° – Luca Testi (Livorno)
2° – Marco Lencioni (Lucca)
👤 quarto ufficiale
Federico Longo (Paola)

🗒 Note
🟨 ammoniti
Taranto: Riccardi (36′), Benassai (84′), Antonino (dalla panchina), Loliva (dalla panchina)
Palermo: Perrotta M. (33′), Silipo (90+2′)
🟥 espulsi
Palermo: Lancini (78′, doppio giallo)
⏱ recupero: 3′ st

3 Responses to "Taranto – Palermo 3-1"

  • Peppone
    PeppONE
    15 Set 2021 - 18:18 Reply

    G

  • Peppone
    PeppONE
    15 Set 2021 - 19:07 Reply

    Bella vittoria del Tardo Nostro! Molti si sono esaltati ed è giusto cosi’ visto il blasone dell’avversario una partita bella e vissuta intensamente! Finito il dolce io ci metto SEMPRE l’amaro, serve come nella digestione a riquilibrare il tutto….notoriamente sono stato sospeso e non ho potuto dire la mia sulla partita, le mie considerazioni sono semplici si sa che non ritengo il mIster all’altezza della situazione, qualcuno dirà che cerco notorietà e bla bla ma in realtà vedo dove altri non vedono. La partita, incomincio dall’avversario, il Palermo sinceramente non mi ha impressionato tolti un paio di nomi, ovvero De Rose e Giron che sono di una categoria superiore non ho visto grandi cose…non vedo una squadra che ha uomini che ti possono fare male in qualunque momento o almeno questo mi aspettavo io da un Palermo, veniamo a noi, solita partita onesta di un gruppo che sa quello che vuole ovvero una modestisima salvezza a molti va bene questa cosa a me no sicuramente, però questa è questione di ambizione, a Taranto come tutto il mondo (funziona così ovunque, anche se molti credono ancora che siamo diversi, il Tarantino diverso mha,,,sarà la diossina, che ci ha reso diversi? ) dicevo,a Taranto x ottenere 10 devi chiedere 5 altrimenti ti danno pane e acqua…tornando sulla partita, devo partire dalla pagella che riflette questi 95minuti e basta, Chiorra 4 x me è una sorpresa, ma l’errore è imperdonabile, tu devi proteggere il tuo palo al resto ci pensano i tuoi centrali…Riccardi 5 da terzino e da qui le comiche,,,in questa posizione il vostro Laterza stà facendo tanta confusione ma il ragazzo non lo avevamo preso per sostituire Zullo? Zullo 6 all’amicizia ma il suo posto è la panchina, Benassai 8 niente da dire….”popio” un bel centrale…Ferrara 6.5 in fase offensiva meglio ancora incerto in alcune occasioni in difesa…quando prenderà confidenza con la categoria tornerà ai suoi livelli eccellenti, Bellocq, 6.5 frang é un bel giocatore, legge le giocate come pochi la sua posizione SEMPRE difronte alla palla fanno capire il suo acume tattico, ma non è Marsili….8 il capitano nei prima 70 minuti è stato devastante…ecco quello che non ho visto nel Palermo un giocatore che dici Mamma Mamma…Labriola 5 (meglio sempre di Longo sicuro) partita isufficente e il capitano della panchina lo ha capito tardissimo, Versienti 7 sempre positivo nelle due fasei un valore aggiunto…poi se gli chiediamo l’impossibile è un altro conto, Saraniti 8 e pizz aggiungerei un pizz anche per la sua personalità ecco un altro giocatore che non ha il Palermo, Giovinco 6, tante critiche a Ghisleni e Versinti ma u frate di sebastian ha sbagliato tanto poi se ci vogliamo emozionare per una traversa è un altro discorso…Diaby 7 ha spaccato la partita…ma lui deve essere SEMPRE titolare avvisate il Capitan Laterza, Italeng 6 sicuramente deve fare meglio e non voglio vederlo con le braccia alla Balotelli… ma tanto per ricordarlo a qualcuno da lui èpartia l’azione del gol di Diaby, Ghisleni 6 qualcuno chiede corsa io gli chiedo qualità e in qualche frangente ne ho vista tanta…gli manca convinzione e anche un poco la bella e lontana Bergamo..cercate di capire…Santarpia 6 il nostro Ciro Mertens merita di più avvisate Laterza…Civelleri 6 all’amicizia . Laterza 4…cambi capiti troppo tardi Labriola ha fatto niente e d era sconvolto dalla stanchezza e si vedeva benissimo, Giovinco doveva essere cambiato moooolto prima e Italeng con Saraniti in avanti puo essere DETERMINANTE visto come il Palermitano serve i suoi compagni e Giovinco dietro di lui….se capitan Laterza mette il 4.3.1.2 si e ci possiamo togliere parecchie soddisfazioni..Aspettando la mia riamissione nel guest….Sempre Forzza Taranto e pooooooooi il Taranto!

  • Pepp.ONE
    PeppONE
    20 Set 2021 - 15:37 Reply

    e.c. Devi chuedere 10 x ottenere 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.