Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



CAPOCCIONE


grinta e cuore..ci dobbiamo provare...

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 14:16



LucioRossoblu


Romano_Sessantotto Concordo...tanto di cappello per quello fatto dal duo....se Dio vuole che ci fa rimanere in Lega Pro secondo me il tempo del duo è finito.....dato che le ritengo persone che amano Taranto favoriranno un eventuale altra figura a cifre giuste...anche perchè nessuna scusa reggerebbe.....CMQ PENSIAMO AD OGGI ...........FORZA TARANTOOOOOOOOOOOOO.....OGGI SEGNA COBELLI......A PROPOSITO QUALCHE AMICO SA PER CERTO PERCHE' COBELLI E' RELEGATO IN PANCHINA?

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 14:10



johnpetrucci


4-3-3? Contini; Balzano e Pambianchi terzini, De Giorgi Magri centrali. Nigro Lo Sicco Maiorano centrocampo. Paolucci Magnaghi Potenza in attacco. Mah...

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 14:00



johnpetrucci


Formazione: Contini De Giorgi Pambianchi Nigro Paolucci Potenza Magnaghi Balzano Lo Sicco Maiorano Magri. Che modulo può essere?!

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 13:57



Mimmo


Ogni tanto esce qualche 'nuovo' utente che dice esattamente le stesse cose di qualche utente storico...2 sono le cose o sono io malepensante o ci sta qualcuno che si diverte a buttare melma aggratisse...vabbè...Se oggi vinciamo...Spero che a chi non ci crede venga una diarrea a spruzzo continuo per 7 giorni...Così la settimana santa se la fa coi sui simili (al [non consentita])

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 13:57



ciccioscoppa


Tonino i tarantini non la meritano, questo taranto si

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 13:56



Tonino_Palese


@Salvo. Ci sono. Anzi ci siamo. Forza ragazzi, il Taranto non merita la retrocessione.

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 13:49



Luca_Coppola


Mi piacerebbe credere che oggi daremo del filo da torcere, eppure ci sono tutte le premesse per un 2-0 o addirittura un 3-0. Questi sono stati i risultati più "gettonati" nell'ultimo week-end in Sisal. Speriamo nel miracolo.

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 13:36



E_D


Salvo il problema è che questa squadra da l'impressione, specie negli scontri diretti, di essere incapace di salvarsi.

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 13:30



Salvo


Dove sono finiti quelli della "Lega Pro a tutti i costi anche salvandoci all'ultimo minuto del playout di ritorno"? A giugno ce n'erano a decine (come quelli che promettevano abbonamenti a scatola chiusa...)

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 12:46



CAPOCCIONE


leggo che ci sta gente che preferisce la terza categoria...ma averamend ste parlat uagnu'?gente che preferisce questa dirigenza...ok ringraziamo il duo per il ripescaggio,doveva essere l'anno di transizione di una salvezza "tranquilla",cosa che adesso non vedo per niente facile...AVAST non ci sono più scuse...l'anno prox se non esci i soldi rischi di fare peggio ,parlo per me ma ricevere umiliazioni in campo onestamente non lo potrei accettare...sempre ad accontentarci e basta ...un po'di umiltà...

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 12:40



peppone


Doná,come sembre,no hanne capite na pizza,ma lasciali sfogare,sono ragazzi!! :- D Forza Taranto sempre e comunque,oltre ogni categoria e risultato!

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 12:33



albiuser


Auguri ai tarantini di buona volontà, a quelli che si mettono in gioco per costruire e non per distruggere. A quelli che "possiamo farcela" e non "ve lo avevo detto" .

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 12:24



Romano_Sessantotto


ogni volta con sta storia che non c'è nessunoi!! avete stancato...certo che se sparano cifre allucinanti è normale che nessuno si avvicina. Tanto il tempo del duo è finito....perchè se ci salviamo poi l'anno prossimo non avendo scuse di partenze in ritardo e balle varie non potendo dire per un altro anno ci dobbiamo salvare....sarebbero costretti a mettere mani al portafoglio con soldi VERI.....perchè in pratica grazie alla loro programmazione (ahahahhahah) dovrebbero rifare per il terzo anno consecutivo l'intera squadra. Indi per cui si facessero da parte con richieste economiche congrue e vedrete che ci sarà qualcuno che prenderà il Magico. Male che va che falliamo....meglio in terza categoria che non farci prendere a caricatura da tutti

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 12:20



Romano_Sessantotto


l'alternativa al nulla è il nulla!!! ahahahahah questa società è stata la più loffa della storia

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 12:08



michele_de_santis


Dobbiamo baciare a terra che abbiamo questa proprietà. L'alternativa è il nulla. Ma proprio il nulla. Anzi, visto l andazzo, quanti di voi, potendo , comprerebbero il Taranto per poi sentirsi dire - al netto degli errori - di tutto poco dopo? (Non ne parliamo poi, come diceva Lambrugo, di convincere da procuratore un proprio assistito a giocarci...)

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 11:46



Alekos


Menefotto di chi non ha memoria e vuole a tutti i costi una nuova proprietà. Un esercizio inutile stare a spiegare il perché sia sbagliato voler cambiare le cose. Io mi tengo stretto tutto ciò che può ancora alimentare speranza in un contesto di desolazione totale. Forza Taranto

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 11:38



Salvo


Tutti bravi a fare i fr.... con il c... degli altri. Tutti bravissimi a fare i conti (senza l'oste) in tasca alla società. Se davvero pensate che il Taranto sia un'impresa in grado di guadagnare perché non lo prendete voi? La Verità' è un'altra e dovreste saperlo. Questa società, nonostante i tanti e innegabili errori tecnici compiuti, è al momento il meglio che c'è sia per i sacrifici economici che sta facendo, sia per quello di cui deve farsi carico (tra multe e aggressioni) sia soprattutto perché al momento non si vedono magnati all'orizzonte. Teniamoceli stretti se vogliamo vedere ancora un pallone rotolare. E sosteniamo la squadra finché si può perché la Lega Pro si può mantenere anche con i playout (a questo punto temo difficilmente evitabili). SFT

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 11:01



nonnoluigi


buone palme a tutti e speriamo in un risultato positivo a lecce...scontro testa coda con una squadra che è la sconfitta numero uno del campionato...il lecce ha fallito l'obiettivo del campionato...a sei partite dalla fine...e deve ripiegare sull'alternativa dei play off...che sono un terno all'otto ...può succedere di tutto e qualsiasi situazione...a lecce non sono contenti e mugugnano le qualità del loro allenatore...di scontri diretti persi malamente..onesto credo a lecce che si possa fare quel punto e impattare il risultato per giocare tutto sabato in casa con il monopoli...mi raccomando sabato proviamo a essere in tanti...nulla è perduto e tutto da guadagnare in classifica...

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 10:57



MENEFOTTO


Senza Premium o Sky non si riesce a vedere Telenorba a Bologna, vero?

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 09:50



gianlucasostegno


Oggi il nostro Taranto darà filo da torcere al Lecce. Forza vecchio cuore rosso blu. Crediamoci.

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 09:45



vecchiorossoblu


Buongiorno e auguri di buone palme a tutti....e sempre FORZA TARANTOOOO

Scritto il 9 Aprile 2017 ore 08:56



LucianoSecchi


ai Campitello Nardoni Daddario Pieroni e via dicendo preferisco la società attuale pur nella sua inesperienza. Per lu Gigi discorso a parte.Ottimi risultati sportivi, ma anche ricatti, tanti ricatti e provocazioni...

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 23:47



alf


E non solo hanno investito nella societá ma hanno preso in gestione lo stadio mettendolo a norma con i relativi costi che non sono certamente due spiccioli .

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 23:37



egi72


Sebaredblue .....a Taranto non ci potranno mai essere due famiglie di ricchi imprenditori reggenti la società...dovessero esserci starebbero tutto il tempo a litigare jie so megghje d te, tu si nu strunz e via discorrendo..

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 23:24



alf


Il Foggia nonostante giocasse le prime 4 partite a porte chiuse ha fatto 4.000 abbonati agli stessi prezzi di Taranto , e ha ragione SEBAREDBLUE , oggi paragonare il Taranto al Foggia é semplicemente assurdo , é come paragonare gli Agnelli ai propitari del Crotone ... la famiglia Sannella é propietaria di molte aziende una delle quali é la pasta Tamma che esporta in tutto il mondo , e si possono permettere di investire ben oltre i 6 milioni di euro per vincere il campionato , il Foggia sara protagonista anche in serie B .

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 23:18



LucianoSecchi


mercoledì uscendo dallo Iaco avevo detto addio a questo campionato nonostante sia abbonato. Stasera ho già messo in ghiacciaia la birra Raffo e ho intimato mia moglie di prepararmi frittatone di cipolle per le 14.15. E poi rutto libero....

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 21:06



Tonino_Palese


@Mimmo. Ci credo anch'io alla salvezza. Quanto alla partita di domani sono già entrato in clima pre- derby. Forza ragazzi, regalateci la salvezza!!!

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 20:25



Alekos


Questo pomeriggio a Statte Taranto foggia berretti. Il Taranto ha vinto 6-0 e ha sbagliato almeno quattro goal fatti. Mi segnalano uno strepitoso numero nove della formazione rossoblù con un gran fiuto per il goal. Bravissimi i nostri ragazzi. Ma 9*9?

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 19:46



SEBAREDBLUE


Caro Lux e caro Rossoblù 82, vorrei sommessamente farvi notare che il Foggia ha ben 2 famiglie di grossi imprenditori che mettono soldi "pesantissimi" nel Foggia Calcio, la famiglia Sannella e la famiglia Curci, noti imprenditori non con le coop sociali ma con ottime ed avviatissime imprese. Se ravvisate analogie in ordine al percorso dalla serie D ad oggi in comune, rendiamoci conto che il Foggia non è più quel gruppo di tifosi che rifondarono la società in serie D, è tutt'altra realtà nettamente superiore a tutte le compagini del nostro girone, Lecce, Matera compresi. Le multe le pagano con gli spiccioli, le squalifiche del campo non hanno impoverito una società così ben strutturata, l'ingaggio del solo Mazzeo in attacco costa ben 260.000,00 euro cioè quanto mezzo Taranto. Paragoni tra a noi e loro sono del tutto fuori luogo. Quando persero la partita qui a Taranto una delle due famiglie reggenti il Foggia si scagliò duramente contro alcuni giocatori tra i più pagati accusandoli di scarso rendimento ma la cosa restò nello spogliatoio senza uscire, ahimè per noi...SFT

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 19:22



1993


D'accordissimo con Lux. Adesso salviamoci a tutti i costi.

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 17:50



rossoblu82


Lux a Foggia hanno pure iniziato la stagione giocando le prime gare a porte chiuse X squalifica eppure.....lassamm stà......

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 17:20



LuxTarentum


Però a Foggia, che sono falliti insieme a noi, sono ripartiti dalla D come noi, i giocatori l'anno scorso hanno preso schiaffi come da noi, hanno perso una finale playoff lo scorso anno, hanno pagato circa le stesse multe quest'anno, dove, contrariamente a quanto accade qui, comunicano gli incassi e gli introiti provenienti dalla Lega per l'utilizzo degli under, invece di lamentarsi solo per le spese, se ne stanno andando in B, noi invece... non lo voglio nemmeno pensare... Ma tanto la colpa è dei tifosi e della città.. Facile.it

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 17:13



LucioRossoblu


Non parlate male e non fate troppo i conti in tasca al magnifico duo,,,,,poichè più di qualcuno ha la coda di paglia....a proposito avete visto la conferenza stampa del ds NON HO PAROLE....SEMPRE PIù IN BASSO

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 16:43



Menelao


Luca Coppola: sarà un risultato diverso, 3-1 ...

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 14:34



Mimmo


Ok Tonino_palese! Sarò un romantico ed un fantasioso ma io ci credo alla salvezza...poi tornando coi piedi per terra spero che la società stia facendo e pensi al meglio per restare in lega pro...

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 14:24



Tonino_Palese


@Mimmo. Infatti, le curiosità che ho postato sono da considerare nel senso che hai indicato con la prima frase del tuo post...

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 13:38



Luca_Coppola


Per domani le scommesse si stanno concentrando sul risultato esatto 2-0 per il Lecce, attualmente ancora quotato a 6.10 in Sisal. Per un attimo voglio chiudere gli occhi, e davvero sperare in un risultato diverso

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 13:22



Mimmo


Tonino_palese quindi?!? La palla è tonda...Prima della partita contro il Foggia nessuno ci credeva...magari domani vinciamo 1-0 su rigore al 95°... Le statistiche ed i numeri non fanno risultato...Forza Taranto oggi e sempre! Mi auguro che la proprietà si stia guardando intorno per introdurre soci (non sorci) e che ai calciatori abbia offerto premi a salvarsi!!!

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 12:49



Tonino_Palese


5 Aprile non il 25 Aprile

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 12:46



Tonino_Palese


L'ultimo pari a Lecce risale all'ultimo confronto esterno della stagione 1992-93, c'ero, con le reti di Bertuccelli e Scarchilli, l'ultimo K.O. risale alla stagione 1991-92, 3-1 per i giallo - rossi, mentre l'ultimo successo è stato il famosissimo 1-0 del 25 Aprile 1987, goal di Maiellaro su punizione dal limite...

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 12:45



Tonino_Palese


Nel girone di ritorno il Taranto non ha ancora vinto in trasferta. Infatti, l'ultimo successo esterno risale al 2-0 alla Vibonese della 18^ giornata (11/12/2016), ma nell'ultima trasferta a Francavilla Fontana è andato molto vicino alla vittoria....

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 12:41



Tonino_Palese


Nel girone d'andata il Lecce ha mancato all'appuntamento con il goal, solo alla 5^ giornata (0-0 con la Casertana), all'11^ giornata (0-0 con il Foggia) e alla 16^ giornata (0-3 con il Matera), mentre in quello di ritorno non ha ancora fallito il rendez vous con il goal...

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 12:36



Tonino_Palese


Il Lecce non perde in casa dalla 16^ di andata (0-3 con il Matera - 04/12/2016) e non pareggia dal 3-3 con il Monopoli della 20^ giornata (22/12/2016). Dalla sconfitta con il Matera in poi, il Lecce in 8 gare casalinghe (7 vittorie e 1 pari) ha sempre segnato almeno una rete in casa, mentre nel girone di ritorno, in sette partite, ha incassato 6 reti in più rispetto alle prime sette partite giocate in casa nel girone d'andata (2 nell'andata, contro Akragas - 2^ e Cosenza - 13^, e 8 nel ritorno, 3 dal Monopoli alla 20^; 1 dal Melfi alla 22^; 1 dal Siracusa alla 25^, 1 dalla Vibonese alla 27^; 2 dalla Juve Stabia alla 33^). Per quanto riguarda le reti segnate nelle prime sette gare casalinghe dell'andata e del ritorno, la situazione è la seguente: 12 reti nell'andata (4 all'Akragas, 3 al Catanzaro, 1 alla Reggina, 3 al V. Francavilla, 1 al Cosenza) e 16 nel ritorno (3 al Monopoli, 3 al Melfi, 2 al Siracusa, 2 alla Vibonese, 1 al Catania, 2 al Fondi e 3 alla Juve Stabia).

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 12:33



albiuser


Che scifo..... Per tutti i contabili e i commercialisti iniziate a verificare se in flora i un di cosola sono pronti a rilevare.Chissa con un po' di fortuna potreste anche ritrovare il cocco

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 11:04



GX4


Buongiorno amici, ma si sa qualcosa circa eventuali faccia a faccia di chiarimenti tra giocatori, staff tecnico e la presidenza? Si perchè ho la vaga sensazione di un abbandono totale ad un destino già segnato!!! :O

Scritto il 8 Aprile 2017 ore 09:35



peppone


Grazie Tonino,come sempre puntuale e preciso,diciamo che fino alla fine si arriverá oltre i 200.000 euro moltiplicato x i tre girnoni siamo piú o meno sopra i 600.000 euro,se erano onesti gli dovevano investire in sicurezza..ma la fine di questi soldi nessuno sa che fine fanno....perché se usati per altri motivi che non sia la sicurezza sarebbe un vero schifo!!

Scritto il 7 Aprile 2017 ore 23:54



Tonino_Palese


Il Taranto, purtroppo, è al 3° posto in questa classifica negativa dietro a Siracusa, 2°, e Lecce, 1^.

Scritto il 7 Aprile 2017 ore 23:44



Tonino_Palese


@Peppone. Questa è la situazione delle ammende nel nostro girone alla 33^ giornata: Akragas 2.500 Casertana 6.750 Catania 16.500 Catanzaro 8.000 Cosenza 5.000 Fidelis Andria 5.000 Foggia 16.500 Fondi 1.500 Juve Stabia 13.500 Lecce 25.500 Matera 9.000 Melfi 5.500 Messina 6.500 Monopoli 4.500 Paganese 4.000 Reggina 9.000 Siracusa 21.500 Vibonese 4.500 V. Francavilla 5.000 Taranto 19.500 TOTALE 189.750 . Non male per la Lega che ha incassato bei soldini dal Girone C.

Scritto il 7 Aprile 2017 ore 23:42



kekkone63


Nelle prime 15 giornate la media degli spettatori paganti esclusi abbonati risulta pari a poco più di 2.900 SpettAtori . Consindetamdo in costo medio di 14 euro Abbiamo un incasso lordo Di circa 42 .000. Se all'incasso togliamo il 15% del 70% del lordo che spettano agli ospiti togliamo altri 5000 euro e arriviamo a 37.000 che moltiplicato x15 fa 535 . Considerati che con il Melfi quote parte Taranto 30 E stimando un euro di 13000 Per le ultime 4 partite arriviamo tranquilli a 620.000 euro

Scritto il 7 Aprile 2017 ore 23:08