Go to Top

Guestbook

Aggiorna guestbook       Registrati

Effettua il login per poter scrivere

Registrati



LucianoSecchi


peppone dimenticavo, anche questo è stato un errore di baffone. Durante il mercato di Gennaio avrebbe dovuto dare in prestito in serie D quei ragazzi che avrebbero fatto esperienza proprio in quel campionato dove verosimilmente.... senza tenerli a scaldare la tribuna

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:41



LucianoSecchi


peppone come è triste ritornare a fare i conti sugli under, sul numero degli under e su dove meglio collocarli. Come te sabato lo sto facendo anche io

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:39



peppone


E i rigori concessi erano tutti nettissimi,sia quello causato da quel fenomeno ormai ex Pirrone che quello di Nigro e quello di Di Nicola é NETTISSIMO,gli crolla addosso!!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:39



peppone


Bravo Romanzini,giá ne hanno pochi di aliby giocatori e Conte e Baffo,tu forniscili altri,cosí poi la colpa sará di tutti tranne che la loro che vanno in campo....ce cendre l'Akragas?Quella partita si é giocata prima del fattaccio,io piú che altro ricorderei di quella partita il gol sbagliato a porta vuota da Enrico Schiettino!!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:35



Romanzini


PS. Andate a rivedere le immagini del cross di Potenza nel primo tempo con fallo di braccio dell'avversario in area campana, RIGORE TUTTA LA VITA....ma non per l'arbitro......VERGOGNA!!!!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:26



Romanzini


Non vuole essere vittimismo, ma gli episodi a sfavore DECISI dagli arbitri nelle partite post-aggressione ai giocatori sono diventati troppi e VERGOGNOSI. Anche mercoledì il calcio di rigore, l'ennesimo deciso contro di noi, NON C'ERA, visto che il giocatore della Paganese, come evidenziano le immagini, SI TUFFA PALESEMENTE IN AREA. Di Nicola è solo [non consentita], perchè protesta e viene espulso. Vogliamo ricordare il rigore alla Reggina? Il rigore a Lecce? Il gol viziato da fallo di mani a Francavilla? Il rigore contro l'Akragas in casa? L'espusione di Emmausso a Francavilla per aver uscito il petto in fuori su un avversario che simula e si butta per terra? UNA SOCIETA' E UNA CITTA' DIFFERENTI AVREBBERO REAGITO DIVERSAMENTE. Ripeto, senza vittimismo, E' VERGOGNOSO QUELLO CHE CI STANNO FACENDO! E se è vero che un arbitro si è esposto definendoci già retrocessi, questo sarebbe non da Ufficio Inchieste ma DA MAGISTRATURA!!! Che schifo!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:24



peppone


Il prossimo anno in D gli Under saranno 1 del 97 2 del 98 e 1 del 99 io credo che dei 4 under ne abbiamo 3 che danno buone garanzie Pizzaleo 97 e Russo 98 sicuramente anno acquisito esperienza e personalitá in prima squadra e Boccadamo 99 che sembra un buon prospetto,non so se titolari o no dipende dalla squadra che si vorrá fare ma come alternative sicuramente sono importanti.Non dimentichimo il ritorno di Fanelli e Langilotti che sono due 97.Naturalmente se torniamo nei dilettanti!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:23



Luca74


Auspico (pretenderei insomma.....) un cambio societario NON OLTRE METÀ GIUGNO (anche fine maggio). Non vorrei che il duo, in odore di eventuale ripescaggio, cerchi di tirare la corda fino a metà agosto.....perché poi le conosciamo la conseguenze. In qualunque categoria si vada a campicchiare..... Il momento politico potrebbe essere buono per avvicinare gente nuova alla città e alla squadra. Invito tutti, anche nel loro piccolo, a lavorare in tal senso e ad avvicinare tutti i personaggi che possano formare una nuova e forte società. Il momento e la gente pretendono nuovo entusiasmo. SFT

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:10



albiuser


Domenica ero allo stadio, ho visto alcuni giocatori come Magri, Potenza, Paolucci, impegnarsi alla morte, se tutti fossero entrati in campo con lo spirito di Potenza avremmo distrutto la Paganese, ho visto un Cobelli che più che una tigre sembra un gatto castrato, un Emmausso lezioso e ho visto un Nigro distratto e apatico dal primo minuto come se si trovasse lì per caso. Il tutto condito dagli Olè scanditi dalla curva.

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:02



Tonino_Bisignano


Mi fa sorridere chi fa la conta di chi c'è e di chi non c'è. Quella di domenica è una partita per uomini quindi non sprechiamoci a balbettare formazioni più o meno credibili. Andiamo alle Termopili sapendo che contro di noi non avremo solo il Melfi. Dalla campania, da firenze, da roma tutti vorrano essere presenti all'atto finale a soli 2 euro!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 10:02



peppone


Io richiamerei Vito gol o Toto gol 😀

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:55



nonnoluigi


stiamo male per davvero...ho sentito e letto il necessario rientro di balistreri...possibile risolutore...stiamo veramente alla frutta...siamo a fine del pranzo a digiuno...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:45



peppone


Una cosa che mi gira per la testa da giorni.....la butto li...io sento che qualcuno continua a fare il Burattinaio al telefono....Schiettino Schiettino ne fatte de danne e continui a farli!!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:43



nonnoluigi


voglio solo sperare che le prossime due gare siano due vittorie per continuare a presenziare allo iacovone le partite della squadra del cuore...altrimenti una lunga tregua ...un armistizio doveroso per la salute...fisica e mentale...le scaramucce eventuali tra i dilettanti non mi appartengono più...non possiamo morire mediocri...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:41



nonnoluigi


allora giocherei con contini perchè sponsorizzato e quello ci tocca....con russo magri e pambianchi ...boccadamo lo sicco guadalupi e paolucci ...viola magnaghi e emmausso....squadra giovane fresca e speriamo pimpante...il modulo il 3 4 3 più utilizzato con qualche variante da inizio campionato.. ...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:34



nonnoluigi


in attacco terrei il migliore condizionato fisicamente in panchina pronto al subentro...potenza mercoledì tra i migliori in campo..capace anche di superare i suoi soliti 20 minuti di prestazione ...la panchina non è un demerito ma potrebbe essere una risorsa a partita aperta...giocherei con viola magnaghi e emmausso...perchè non disponiamo di altro...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:31



nonnoluigi


a lu tore proporrei anche un secondo gesto di coraggio...all'esterno a destra inserire anche boccadamo che come russo non dispone di raccomandazione di qualche conoscente benevolo ...ma è giovane capace del nostro vivaio..del resto prosperi ha rischiato l'esordio di giovani indigeni...bisogna perseverare...altro giovane su lato opposto paolucci..al centro i mediani meglio messi dall'ultimo rodaggio sul campo...personalmente sarei per la linea dei giovani lo sicco e guadalupi....

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:28



peluscina


quindi ricapitolando, qualcuno parla di Distante da Francavilla, altri di Damaschi da Foligno e altri danno già venduto tutto a Blasi da Manduria al quale conviene ripartire da una D a vincere ... vedremo

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:24



nonnoluigi


non voglio dare suggerimenti a lu tore...ma solo fare una domanda lecita ...ma non sarebbe il caso di posizionare la difesa a 3 ? con i superstiti che disponiamo russo magri e pambianchi .... certo russo non rientra nelle scuderie di qualche conoscente benevolo ...ma non dovrebbe essere peggio di qualcosa o qualcuno visto all'opera negli ultimi tempi...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:21



peluscina


bisognerebbe dirlo a Gravina, Tommasi e company

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:21



E_D


egi72 credo che le indagini siano ancora in corso, ma quasi certamente non hanno trovato "sbocco giudiziario" per la quasi inconsistenza del reato. Perché il "commando" di cui parlate si è macchiato di un paio di schiaffi e due spintoni. Non lo dico io, lo sanno tutti, persino Dante Sebastio su Blunote (che non mi sembra un hooligan) lo ha confermato. Quando andavo a scuola di litigi con annesse spinte e sberle capitavano tutti i giorni, non ho mai visto presidi chiedere la galera per gli studenti così come invece sta facendo qualcuno per quell'episodio. E lo dico senza alcuna volontà di giustificazione o di compiacimento per l'atto. Mi da unicamente fastidio il giustizialismo da 4 soldi

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:16



nonnoluigi


la speranza è sempre l'ultima a morire...ma la nostra speranza è messa seriamente sotto pressione...mercoledì è toccato a de giorgi...tra i più presenti in campionato...dobbiamo farne a meno per le ultime tre partite...insomma piove sul bagnato....la difesa tutta da decifrare per la gare a melfi...fuori i 3 malati "certificati" ...si aggiungono all'intermittente som anche de nicola e nigro adattato da papagni prosperi e ciullo a difensore centrale...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 09:14



Malsang


Che bluff

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 08:59



peluscina


che poi vorrei sapere ma gli incappucciati e i mandanti sapevano che con quell'azione avrebbero indotto i 3 campioni a non giocare più e a presentare certificati medici ad libitum? mah manco nei film

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 08:55



lenotarima


Mancano ancora tre partite, fino a che la matematica non ci condanna proviamoci. Sabato c'e' Melfi, se dobbiamo prendere in consideranzione il nulla assoluto delle precedenti partite non ci sono speranze ed anche se dovessimo fare risultato a melfi non abbiamo fatto niente perche poi con la Vibonese avremo gli stessi problemi avuti inpassato quando dobbiamo fare la partita, ma provarci non costa nulla. Ipoteticamente secondo me abbiamo piu' chance di vincere a Melfi dove potremmo giocare di rimessa che non con la Vibonese quando siamo costretti a fare risultato. Se dovessimo vincere a melfi poi con qualche altro colpo di [non consentita] potremmo vincere con la vibonese e ritorniamo in gioco. Si lo so e' difficile considerando il gioco espresso nelle ultime partite, i giocatori decimati, la condizione fisica quasi a zero, l'attacco asfittico, la difesa oramai un colabrodo, ma sono sempre 11 contro 11 a scendere in campo. Io non mollo...

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 08:38



Malsang


Ma le sold stonn?

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 08:37



GX4


Soprattutto sarebbe interessante sapere chi sono stati i mandanti del commando....

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 07:41



egi72


Prima che finisce il campionato ce la facciamo a sapere chi sono stati gli incappucciati??? Niente di meno dopo due giorni si sapeva che tre donne pure facevano parte del " commando" e poi il nulla!!!!!! Ma l Italia tutta stran è!!!!

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 06:41



peppone


Il CoBreDonio di qualcuno é veramente compromesso 😀

Scritto il 21 Aprile 2017 ore 00:07



ciccioscoppa


ma lu gigi parlava oggi o domani?

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 22:56



Fuorisede68


O ti pagano con i lupini? Ahahah

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 22:39



Fuorisede68


Peppone tu dai giudizi su tutti ti permetti pure di dire la tua su Juve e Barcellona come può fare solo un Sacchi etc. Non capisco come fai a non esprimere una critica, dico solo una, alla attuale proprietà contro la quale si scaglia da un po'' di tempo lo stesso Romanzini ? Ma che sei parente del duo?

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 22:38



Lambrugo


Sono appena passato dalla sede della Lega pro. Gli impiegati stavano tutti ridendo a crepapelle. Ma scusate.... Per caso... U Tarde ha pigghjiete nodra multe?

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:43



peppone


Ho capito,"domani"te lo spiego!

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:40



alf


x Peppone ,Troppe chiacchiere dei giornali leggi , giocano di rimessa come gioca Mou e anche Zidane , certo qualche piccola variazione ma il sistema resta lo stesso , contrattaccano quando notano che gli avversari hanno un calo ma sono sempre sulla difensiva naturalmente non contro un Empoli o Pescara il tasso tecnico decide ,e se hai giocatori di qualitá puoi far molto male di rimessa e cosi é stato e piu si scoprono piu possibilitá hai , vediti la partita di torino o di Napoli e scoprirai che la Juve ha sempre come minimo 7-8 ieri anche 9 giocatori dietro la linea della palla , cosa che Guardiola o Sarri non fanno ,ma se in avanti non hai giocatori di qualitá devi sperare nel golletto e difesa a oltranza , poi il paragone tra questi squadroni e onesti lavoratori del calcio di serie C é impossibile sono due sport diversi , arripighiat .

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:24



Multijet_360


La cosa che mi ha fatto vomitare (più della squadra stessa) è la olèè stile corrida ad ogni passaggio dei nostri dei "il Taranto siamo noi" questa sarebbe la tifoseria matura!! Questo atteggiamento sugli spalti e pari se non peggiore nello scommettere contro il Taranto.

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:15



CAPOCCIONE


siamo retrocessi ma ancora vi illudete..svegliatv..scendete sulla terra..state ancora a fare formazioni a mangiarv a cap..ringraziate Albano e Romina per le umiliazioni ricevute...scusate gli sfoghi qualcuno può anche andarmi contro per il pessimismo..ma in tanti e tanti anni una sceneggiata cosi' mi mancava...

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:12



zannoni78


una cosa l'abbiamo capita. tra il cnd e la lega pro c'è un abisso

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:07



peppone


Alf te lo spiego ora,poi te lo spiego domani,aiutatati da solo,prova a centrarti,quello di Allegri come Conte e Simone nelle loro diversitá é colcio moderno,che vuol dire mettere piú giocatori di qualitá(no ste parlame di Gentile,Brio,Baresi,Oriali)e semplicemete disciplinarli,respomzabilizzarli e saperli mettere in campo...ti ricordo che il "catenaccio" di Emry e Allegri ha schattato 7 gol al Barça e non hanno giocato proprio dietro la palla....spero di essere stato chiaro,poi se non hai capito te lo spiego il prossimo mese...Ah lo Juventino sei tu lo hai anche confessato che ib gioventi eri rubentino 😀 Io sono Allegriano,Sarriano e Ancelottiano Guardiolano 😉 Cristiani inteligenti

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:02



Multijet_360


Ancora a scervellarvi state?? Amm retrocess pensiamo al futuro, ormai la Lega Pro non ci appartiene più.. anzi non è mai stata nostra (abbiamo fatto solo passerella)

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:00



taras1987


Ippazio scellerati era solo un termine lecito al guest....Quello che intendo dire è che sono 2 le possibilità che abbiamo, rimanere in lega pro o andare in d....Se vogliono cedere o meno nelle 2 possibilità credo lo sappiano già, se vogliono farlo ad 1 euro o a 1 milione....Lo dovrebbero sapere già....Quello che io dico è che invece di lasciare il futuro così appeso.... Potrebbero tranquillamente dirlo...A me andrebbe pure bene se dicessero che hanno capito gli errori e che il prossimo anno ci riprovano a salire....Chiarezza...Solo quella pretendo...Il mio abbonamento fai conto che è già fatto fosse pure in terza categoria con i bambini di 5 anni in campo...

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 21:00



CAPOCCIONE


IL DUO DEVE ANDARE VIA..SE PENSANO DI RILANCIARE E FARE PROCLAMI X ARRIVARE SECONDO O TERZI DA ME NON AVRANNO PIÙ UN CENTESIMO...DOVETE LASCIARE IL TARANTO A GENTE COMPETENTE...AVIT STUFFAT...VIA DA TARANTO ...

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:55



zannoni78


intanto stagione finita per de giorgi

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:54



Luca74


Grazie Ignazio per la puntualizzazione. Comunque 8 o 9 punti cambia poco. Il rischio c'è e rimane. Vediamo cosa si riesce a fare già domenica e poi tireremo le somme finali. Un unico proclamo lo voglio fare io a tutti: se c'è qualcuno che conosce gente pronta ad investire con intelligenza e passione (soprattutto passione) nel Taranto, lo avvicini subito. Abbiamo bisogno di aria nuova, di una società nuova e di nuovo entusiasmo. E l'invito è rivolto anche alla Fondazione che deve sempre rimanere vigile e presente per garantire un calcio pulito. SFT

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:43



nonnoluigi


chiaro che non ho nulla contro il ragazzo...ieri in gradinata lo hanno massacrato per un gesto che poteva evitare...balzano è un centrocampista per quel poco che ha giocato... fino al suo arrivo a taranto... poi lo hanno convertito a terzino ....con scarsi risultati...ha giocato solo una partita in coppa da centrocampista...reinventarlo e reinventare un centrocampo a fine campionato è veramente essere alla frutta...specie avendo disponibili...in ruolo nigro paolucci sampietro lo sicco pirrone e guadalupi maiorano e anche e perchè nò potenza...

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:41



I.PRETE


E_D: ti ripeto, sarei felicissimo che fosse come dici tu e quindi spero tu abbia ragione. Io temo però che un campionato senza sale sarebbe seguito solo per un anno, forse. Ciò non toglie che il pubblico di Taranto sia meglio di quello di Venezia

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:41



alf


e comunque se stava l'amico mio, ca po c cazz u canosc .... sicuramente eravamo gia salvi , meglio mezza inteligenza che uno psicopatico che decide secondo simpatie .

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:39



alf


x Peppone :U sapim ca si juventin 🙂 quello di ieri era un catenaccio della peggior specie , Manzukic e Quadrato facevano i terzini DyBala il centrocampista unica punta Higuain , puo mettere tutti gli attaaccanti che vuoi ma se giocando in difesa fanno i difensori , ma la stessa cosa fece Mou quando elimino il Barça , il catenaccio é piu che mai attuale vedi Simeone Conte etc .

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:37



E_D


I.Prete Perdonami, ma i numeri dicono il contrario. Nessuno pensa che a Taranto si possano fare 10mila spettatori di media, ma è lecito pensare che se in un campionato così disastroso la media è stata 4400 spettatori con un andamento quantomeno soddisfacente si potevano avere almeno 1000/1500 spettatori in più. E trovare una squadra di mezza classfica in terza serie che sfora i 5mila paganti è pressochè impossibile, in nessuno dei tre gironi. Lo stesso Lecce dopo la sconfitta col Foggia ha visto svuotarsi il via del Mare persino degli stessi abbonati. Il Venezia ha vinto il campioanto con 2900 paganti di media. Al pubblico di Taranto, con i prezzi che sono stati imposti quest'anno e con l'annata a dir poco infame, bisogna solo fare un applauso.

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:35



I.PRETE


Lucio io non devo giustificare nessunoù,. ognuno fa quello che si sente di fare. La valutazioni si fanno sui fatti e ognuno li conosce ed è quindi libero di farsi la propria opinione. Ti ripeto che io ragiono come aderente al trust e quindi do priorità al bene primario. Non devo però convincere nessuno

Scritto il 20 Aprile 2017 ore 20:27